Tutti i segreti per evitare di ingrassare anche senza andare in palestra ma mangiando questi cibi che aumenterebbero il metabolismo

Una volta usciti dall’inverno è davvero un attimo ritrovarsi dalla primavera all’estate. Complici anche i cambiamenti climatici che hanno portato negli ultimi anni la mezza stagione a durare veramente poco. Questo significa anche per molti italiani ritrovarsi praticamente dall’inverno alla prova costume. Può sembrare strano ma sono sempre di più le famiglie che se ne vanno al mare già ai primi di giugno. Chi non ha problemi di ferie e vuole approfittare di prezzi low cost e giornate luminose, se ne va in vacanza alla fine delle scuole.

Questo significa anche per molti dover affrontare la famigerata prova costume. Nonostante abbiano riaperto praticamente tutte le attività sportive, non tutti si sono iscritti in palestra o hanno ricominciato a fare attività a tempo pieno. Ecco, allora che, senza fare a meno dell’attività fisica, potremmo andare a scegliere degli alimenti in grado di mantenerci in forma fisica. Tutti i segreti per evitare di ingrassare cercando di portare a tavola dei preziosi aiuti quotidiani.

Due accorgimenti importanti da non dimenticare

Prima di vedere quali sono gli alimenti che la scienza suggerirebbe come promotori del metabolismo, non dimentichiamo due azioni importanti in cucina:

  • cerchiamo di non assaggiare tutti i piatti che prepariamo, soprattutto se i fornelli sono sempre accesi, nell’attesa del ritorno scaglionato di tutti i membri della famiglia;
  • evitiamo di mangiare in fretta, ma prendiamoci tutto il tempo necessario per favorire la corretta attività dei succhi gastrici.

Ricordiamo, infatti che mangiare troppo velocemente, oltre al rischio di esporci allo strozzamento con bocconi troppo grossi, non ci dona sazietà perché il cibo non viene assimilato in maniera corretta.

Tutti i segreti per evitare di ingrassare anche senza andare in palestra ma mangiando questi cibi che aumenterebbero il metabolismo

Se non soffriamo di disturbi di stomaco e di gastroesofagea, il peperoncino, come ricorda la scienza, sarebbe uno degli alleati più potenti del metabolismo. Grazie soprattutto alla sua concentrazione di vitamine del gruppo B. Non è un caso che in moltissime cucine etniche sia presente il peperoncino. Proprio per favorire la velocizzazione del processo metabolico altrimenti messo in difficoltà da piatti decisamente pesanti da digerire.

Nello schieramento degli alimenti alleati del metabolismo, ecco comparire anche tutta la famiglia di broccoli e cavolfiori. Sappiamo infatti bene quanto questi alimenti, anche se non gustosissimi, sarebbero pieni di nutrienti fenomenali per la nostra salute. Ricordiamoci anche delle spremute di agrumi, di tutti gli alimenti ricchi di calcio, dei minestroni fatti in casa con le verdure fresche di stagione. Molto attive in questo senso sarebbero anche le spezie, utili come alternative al sale, e come bevanda il tè verde.

Approfondimento

Finalmente senso di sazietà ma anche tanta energia e lotta al colesterolo con questo legume che potrebbe diventare il jolly in cucina

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te