Pensiamo davvero poco alla loro salute ma per i reni questi sono i cibi fondamentali

Quando parliamo della salute dei nostri reni generalmente utilizziamo le parole acqua e medicine. Questo perché come sostengono sempre non solo i medici ma anche i nostri Esperti bere tanta acqua fa benissimo alla salute di questi preziosi organi. Allo stesso tempo non dobbiamo assolutamente assumere medicine senza il consenso del medico, proprio per evitare danni soprattutto ai reni e al fegato. E, a proposito, attenzione a questi farmaci assunti col caffè sono un gravissimo rischio per la salute e magari non lo sappiamo. Forse però pensiamo davvero poco alla loro salute ma per i reni questi sono i cibi fondamentali nella dieta quotidiana. E, come sottolineiamo allineandoci agli studi degli scienziati, ricordiamoci sempre di non esagerare con le proteine, proprio per non affaticare l’attività renale.

La regina della disintossicazione alimentare

Può essere utile bere pomodoro, aglio e basilico  se non abbiamo problemi di reflusso e gastriti varie. Ma se abbiamo a cuore la salute di questi organi fondamentali per il nostro organismo, dobbiamo anche ricordarci di aumentare le dosi degli alimenti che andremo a vedere. Esistono infatti come abbiamo anche visto nella ricerca sopra degli alimenti che se presi in esubero possono davvero danneggiare i nostri reni.

Così come dovremmo sempre ricordarci di non abusare del sale, non solo per la pressione sanguigna, ma anche non danneggiare proprio l’attività renale. Uno degli alimenti in assoluto dalle grandi proprietà diuretiche riconosciute dalla scienza dell’alimentazione è la barbabietola. Probabilmente non è eccezionale da mangiare, ma assumendola come succo, grazie alla sua ricchezza di minerali è un vero e proprio intossicante per i nostri reni.

Pensiamo davvero poco alla loro salute ma per i reni questi sono i cibi fondamentali

Lo sapevano bene le nostre nonne che non facevano mai mancare il sedano nell’alimentazione e nella dieta di casa. Anni fa non c’era infatti orticello privo di un angolo in cui il sedano spuntasse rigoglioso. E se non c’era lo spazio per farlo, al mercato e al negozio di ortofrutta era uno dei primi articoli da acquistare. Questo perché il sedano, così come il carciofo, è riconosciuto ufficialmente dalla medicina per le sue proprietà diuretiche e drenanti. Moltissimi integratori e tanti prodotti che il medico ci consiglia per fare una bella disintossicazione contengono infatti di sedano.

Una buona notizia per chi ama l’orzo

Infine, per tutti coloro che amano e assumono l’orzo, ricordiamo che questo alimento è veramente valido per fare da spazzino, eliminando le scorie dell’organismo. Questo suo effetto depurativo è considerato benefico e assumere la sua acqua di cottura equivale a ripulire veramente il nostro organismo da ciò che non serve. Un po’ come il frutto sconosciuto pieno di minerali preziosi che brucia più grassi di tutti protagonista di quest’ultima lettura.

Approfondimento

Eliminare i grassi e controllare gli zuccheri con la tisana alla cannella

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te