Una mela al giorno è eccezionale ma pochi sanno cosa fanno 2 alla nostra salute

Qualche nostro Lettore ricorderà i 6 frutti che sostituiscono 6 prodotti medicinali e il benessere che ci portano. Oggi, invece vedremo che una mela al giorno è eccezionale ma pochi sanno cosa fanno 2 alla nostra salute. Se vale il famoso detto di “togliersi il medico di torno”, con una sola, adesso vedremo perché gli studi internazionali ne suggeriscono due, partendo addirittura dalla colazione. Specifichiamo però che senza i nostri medici, eroi della Pandemia, non andremmo proprio da nessuna parte. Quindi pur prendendo per buono il famoso detto, ricordiamoci sempre della loro importanza.

Perché dovremmo mangiare due mele al giorno

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Qualcuno potrebbe fare anche la battuta che Adamo avrebbe accettato la famosa mela da Eva sapendo quanto bene facesse alla salute. Scherzi a parte, sono sempre di più gli scienziati e gli esperti che consigliano l’assunzione di più di una mela giorno. Addirittura, per non parlare del succo concentrato, estremamente salutare. Il primo beneficio riconosciuto dalla scienza alimentare di assumere almeno una mela, o il suo succo, a colazione è quello di abbassare il colesterolo. Azione sicuramente benefica, che con questo metodo, sarà anche economica e indolore. Attenzione, però a fare un distinguo importantissimo. Per succo di mela, intendiamo quello naturale, privo di zuccheri e coloranti. Non facciamoci trarre in inganno da certe bibite gustose, ma ben lontane da quella che intendiamo.

Una mela al giorno è eccezionale ma pochi sanno cosa fanno 2 alla nostra salute

Questo è il sistema di mangiare la mela in modo diverso e abbassare il colesterolo, senza privarla della buccia. Quando i nostri figli ci chiedono di sbucciargli una mela, cerchiamo invece di dargliela intera, lavandola bene. La buccia della mela, infatti contiene buona parte dei suoi nutrienti, come il cosiddetto “acido ursolico”, consigliato anche a chi vuole dimagrire. Questa sostanza è presente soprattutto nelle mele verdi e in quelle rosse e favorisce la qualità e la velocità del metabolismo. Secondo gli esperti mangiare almeno due mele al giorno influirà quindi molto positivamente sul colesterolo, sul controllo della glicemia, ma anche sulla linea.

Cosa significa fare uno spuntino a base di mela

Tradizionalmente la mela rappresenta anche il classico spuntino salutare lontano dai pasti. Benefica, ricchissima di fibre e nutrienti, la mela ci dona pure senso di sazietà. Come dicevamo può essere anche una via diretta per smaltire grassi e tossine, ma evitare anche la ritenzione idrica. Azione, che soprattutto le nostre Lettrici conoscono bene, perché è una delle prime cause del formarsi della cellulite. Proprio per il suo elevatissimo contenuto di fibre e vitamine, la mela è considerata lo spuntino “spezza fame” per eccellenza. E, dato che a colazione una fetta di torta alle male ci dà energia, ecco l’idea di approfondimento con la ricetta perfetta.

Approfondimento

Una torta di mele diversa dal solito ma ugualmente buona quella normanna

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te