Una torta di mele diversa dal solito ma ugualmente buona quella normanna

Che si chiami “apple pie” o torta di mele, questa è una ricetta internazionale col marchio di qualità. Perfino Nonna Papera la cucinava per i nipotini, anche se poi, spesso la rubava dalla finestra l’orso goloso. Nella sua semplicità piace tanto anche ai nostri bambini. Senza contare che, tra tutti i dessert, assieme alla crostata, è quella più leggera, salutare e con meno calorie. Oggi, coi nostri Esperti, vediamo una torta di mele diversa dal solito ma ugualmente buona quella normanna, seguendo una ricetta antica. Il suo nome originale è “tarte normande” ed è una specialità delle Feste di Natale.

Gli ingredienti per la torta e per la crema della farcitura

4 mele golden delicious;

15 grammi di polvere di mandorle;

1 uovo, più 1 tuorlo;

zucchero a velo;

50 grammi di zucchero;

20 grammi di fecola di mais;

50 grammi di uvetta sultanina;

260 grammi di farina.

La preparazione

Ecco come preparare una torta di mele diversa dal solito ma ugualmente buona quella normanna, seguendo la ricetta originale:

sbucciamo le mele e riduciamole a pezzetti, prendendo nel frattempo una terrina e dividendo i tuorli dagli albumi, montando questi ultimi fino alla classica forma a neve;

prendiamo lo zucchero e uniamo la farina, l’uvetta, lo zucchero e la fecola di mais, sbattendo con le fruste tutto assieme. In alcune varianti, ma solo per adulti, l’uvetta è in precedenza stata bagnata nel Brandy o nel Calvados, il liquore tipico normanno;

aggiungiamo infine le mele, la polvere di mandorle e gli albumi a neve e mescoliamo, stando però ben attenti che il nostro composto rimanga compatto e non si sfaldi;

prendiamo una tortiera diametro 26, che avremo imburrato e infarinato e cuociamo a 200 gradi per almeno una mezzoretta. A tre quarti cottura controlliamo però col coltello la cottura della farcitura;

una volta sfornata, spolveriamo di zucchero a velo.

Approfondimento

Preparare il sugo al pomodoro per la pasta sembra semplice ma con questi trucchi diventerà perfetto

 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te