Stop con la solita pasta col pesto e dedichiamoci invece a questi 2 condimenti semplici ma gustosi e perfetti per un primo estivo veloce

L’estate non è solo voglia di prosciutto e melone, di pasta e riso freddi, ma è anche il periodo in cui vorremmo passare meno tempo possibile davanti ai fornelli. Non parliamo ovviamente di azionare il forno, perché con le temperature che girano, si tratterebbe di un vero e proprio suicidio. Soprattutto, i nostri figli chiedono e vogliono continuamente la pasta. Da buoni italiani, non si accontentano solamente dei piatti tipicamente estivi, ma cercano comunque il piacere del nostro orgoglio nazionale. Dopo aver visto una ricetta veloce e di successo, analizzeremo oggi due pesti alternativi a quello tradizionale ligure. Il piacere, comunque, di portare in tavola qualcosa di saporito, senza impazzire nella scelta degli ingredienti e nella preparazione della ricetta.

Una delizia per i nostri bambini

Classica richiesta dei nostri figli è una veloce e semplice pasta al tonno. Piatto pratico e che rappresenta comunque qualcosa di nutriente. Ma, al nostro tonno, aggiungeremo oggi un po’ di prezzemolo, ovviamente dell’olio extravergine di oliva e 1 “spicchietto” d’aglio. Per creare il pesto di prezzemolo, ci serviranno cerca 25 grammi di prodotto fresco, da inserire nel mixer, assieme all’olio, all’aglio e al sale. Così, come prevede la ricetta del pesto tradizionale, la scelta della qualità di pasta è davvero ampia. Se volessimo approfittare di una maggior quantità di fibre, potremmo gustare questa ricetta con la pasta integrale o al farro.

Stop con la solita pasta col pesto e dedichiamoci invece a questi 2 condimenti semplici ma gustosi e perfetti per un primo estivo veloce

Potrebbe sembrare difficile da preparare, ma non facciamoci ingannare dalla straordinaria ricetta delle penne con burrata e pesto di zucchine. Una vera e propria delizia che unirà nel sapore tutti in commensali. Parliamo di un piatto leggero e semplice, particolarmente consigliato in queste calde giornate estive se abbiamo comunque voglia di gustare la pasta.

Preparazione

Organizziamoci con circa 700 grammi di zucchine e 200 grammi di burrata per quattro persone. Laviamo e spezzettiamo le zucchine, mettendole in padella con un semplice soffritto. Dopodiché, procediamo a frullarle, ottenendo un pesto che eventualmente andremo a regolare di sale.

Cuociamo la pasta, scoliamola al dente e facciamola saltare per qualche secondo col nostro pesto, aggiungendo in fase di rifinitura la burrata, magari con qualche foglia di basilico a decorazione.

Stop con la solita pasta col pesto e dedichiamoci invece a questi 2 condimenti alternativi, piacevolmente gustosi, veloci e adatti a tutta la famiglia.

Lettura consigliata

Tutti parlano di questa squisita ricetta di spaghetti che sta spopolando in tutte le cucine del Mondo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te