Solo 3 ingredienti per questo straordinario dolce della tradizione contadina che farà impazzire tutti per la sua bontà e genuinità

La maggior parte delle volte, quando pensiamo ai dolci, ci vien voglia di tiramisù, di torta di mele, di una morbida crostata o di tante prelibatezze molto conosciute. Questa particolare ricetta, è molto differente dai classici a cui siamo un po’ tutti abituati. Non a caso, ci vogliono solo 3 ingredienti per realizzare questo dolce straordinario che in pochi hanno mai provato.

Non lasciamoci sfuggire l’occasione di preparare con le nostre mani questo dolce spettacolare

L’ingrediente principale è la polenta e non si riesce a credere come questo ingrediente combinato con un altro, possa creare un esperienza che riporta ai sapori di una volta. Infatti si tratta di un dolce povero della tradizione contadina che impiega pochissimi ingredienti ma che si possono usare anche come base. Infatti si possono aggiungere le mele, la frutta secca o guarnire con non con la solita crema al mascarpone ma questa da mangiare a sbafo.

Ingredienti

  • 250 gr di polenta;
  • 250 gr di panna fresca;
  • 50 gr di zucchero;
  • burro;
  • sale.

Solo 3 ingredienti per questo straordinario dolce della tradizione contadina che farà impazzire tutti per la sua bontà e genuinità

Procedimento

Iniziare la preparazione prendendo una pentola molto capiente e versando un litro d’acqua, un po’ di sale e portare a bollore. Non appena l’acqua sarà in ebollizione, versare la polenta a pioggia e girare continuamente per evitare che si attacchi sul fondo della pentola e la formazione di grumi.

La cottura durerà circa 30 minuti, come indicato sulla confezione, e sarà pronta quando sarà ben rassodata. Nel frattempo prendere delle teglie, come quella per la pizza, ed imburrarle per bene. Quando la polenta sarà cotta stenderla nelle teglie appena preparate ad una altezza di circa 3 cm e lasciar raffreddare.

Successivamente, dopo solo pochi minuti, la polenta sarà oramai fredda e pronta per essere tagliata in tanti piccoli rettangoli. Quest’ultimi dovranno essere ricoperti di zucchero di canna e riposti su una teglia, rivestirla di carta da forno.

Infine infornare per circa 10 minuti con l’opzione grill. Nel frattempo con l’aiuto delle fruste elettriche montare la panna con lo zucchero e usare per guarnire il dolce con dei classici ciuffetti sui rettangoli di polenta.

Letture consigliate

Con questi segreti di bellezza tutti possiamo dire addio a occhiaie e rughe senza commettere errori

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te