Ritorna di moda questo capospalla più caldo di tutti degli anni ’30 adatto a qualsiasi fisico e anche alle over 50

Torniamo con la rubrica sulla moda e sullo stile, parlando di un capospalla che non è né il cappotto né il giubbotto, nato esattamente nel 1936. Ma prima di scoprire di quale si tratta, ricordiamo che sono iniziati i saldi di gennaio con cui l’abbigliamento del colore del 2022 sta spopolando ma anche questo smalto alla moda che sta bene su tutto.

La moda non è banale ma è dinamica e si alterna. Ed è proprio quello che è successo con queste tendenze anni ’40 e ’50 per fronteggiare il freddo ma con stile. Questa volta sono gli anni ’30 a tornare alla ribalta con un capospalla chic e casual allo stesso tempo.

Questo capospalla è stato creato per ovviare all’esigenza di resistere al freddo dell’Alaska, ecco perché è il più caldo di tutti. Infatti, colui che l’ha ideato si è ispirato al fatto che a causa dell’ipotermia stava quasi per lasciarci le penne. E con questo modo di dire, ritorna di moda questo capospalla più caldo di tutti degli anni ’30 adatto a qualsiasi fisico e anche alle over 50.

Leggero come una piuma ma pesante come un macigno

Otticamente sempre leggero come una piuma, come appunto le piume che lo compongono, perché stiamo parlando proprio del piumino. Infatti, nel 1936 fu creato il primo piumino con la piuma d’oca, calda e soffice. Non è una novità che i piumini si trovano in tutti i negozi d’abbigliamento, ma quello che andrà di moda nella collezione invernale del 2022 è il piumino corto.

Quello che amano le teenagers e le donne forti e intraprendenti perché arriva fino all’ombelico circa. Ciò risalterebbe glutei e gambe. Per chi, invece, è in carne e vorrebbe “coprire” le forme il piumino arriva anche più giù, coprendo quasi i glutei. Al contrario di ciò che si pensi, indossare capi corti non ingrassa chi già è in carne. Infatti, ecco i trucchetti per valorizzare i punti di forza per chi è curvy e cosa evitare.

Anche le donne più mature possono indossarlo tranquillamente, non solo perché è alla moda ma anche perché è giovanile e trendy. Andrà benissimo sia per chi non rinuncia ai tacchi, neanche per andare a fare la spesa, sia per chi indossa le sneakers.

Ritorna di moda questo capospalla più caldo di tutti degli anni ’30 adatto a qualsiasi fisico e anche alle over 50

Il top del top è l’abbinamento del piumino corto con la minigonna o gonna qualche centimetro sopra il ginocchio e gli stivali. Ma per un aspetto più casual si può abbinare ad anfibi, leggings e maglia longuette. Ovviamente anche con i jeans sta bene, nonché con le décolleté. Oltretutto, una versione che sta spopolando è quella teddy, ossia con il pelo che ricorda un tenero orsacchiotto di peluche.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te