Questo risotto cremoso con piselli e senza burro è talmente irresistibile e facile da preparare da non farci rimpiangere quello con asparagi

I primi piatti rappresentano gioia e dolore per molte persone. Protagonisti della dieta mediterranea, sono da molti demonizzati per via del loro valore energetico. Eppure, se assunti senza esagerare, sono davvero piatti che possono salvare una cena o un pranzo. Tra i primi piatti più amati troviamo la pasta al forno, ma anche le lasagne e, ovviamente, i risotti più o meno elaborati. Oggi si andrà a vedere come preparare un risotto perfetto per la stagione calda, dalla primavera all’estate. Si tratta di un primo facile da preparare e anche relativamente veloce. Questo risotto cremoso con piselli e senza burro è talmente irresistibile che piacerà a tutti coloro che amano questi legumi dal sapore delicato. Nel periodo primaverile, infatti, molti amano preparare il risotto con gli asparagi, ma possiamo prepararlo anche in tante altre varianti. Oggi ne vedremo una coi piselli: ricchi di vitamine e sali minerali, sono perfetti per essere abbinati al riso.

Ingredienti per 5 persone

  • 400 g di riso;
  • 200 g di piselli;
  • 1 scalogno;
  • vino bianco (un bicchiere);
  • 1 litro di brodo vegetale;
  • olio EVO, quanto basta;
  • pepe, quanto basta;
  • sale, quanto basta;
  • formaggio a scaglie, quanto basta.

Questo risotto cremoso con piselli e senza burro è talmente irresistibile e facile da preparare da non farci rimpiangere quello con asparagi

Per preparare questo piatto sarà possibile utilizzare sia piselli freschi che surgelati. Per quelli surgelati sarà sufficiente seguire le istruzioni sulla confezione. Prendere lo scalogno e tritarlo prima di metterlo a scaldare in una pentola antiaderente con un filo di olio EVO. In seguito aggiungere i piselli e farli rosolare prima di unire il riso e il bicchiere di vino. Lasciare cuocere il tutto a fuoco medio fino a quando il vino non sarà evaporato. Utilizzare un cucchiaio in legno per mescolare accuratamente. In seguito versare lentamente il brodo e lasciare cuocere per una ventina di minuti. Il riso dovrà essere tolto dal fuoco ancora al dente; aggiungere le scaglie di formaggio da lasciare fondere. Salare e pepare a piacimento prima di servire in tavola.

Conservazione

Il risotto con i piselli potrà essere conservato in frigorifero per un paio di giorni chiuso in un contenitore. Prima di consumarlo sarà necessario farlo scaldare a fuoco lento in una pentola antiaderente, magari aggiungendo un bicchiere di brodo.

Approfondimento

Oltre al pomodoro ecco la ricetta della nonna per preparare un sugo sfizioso con zucchine perfetto per condire la pasta in estate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te