Questo ortaggio lo chiamano anche pomo d’amore ed è un vero concentrato di vitamine e minerali 

Frutta, verdura ed ortaggi sono dei cibi fondamentali per la salute. La rinomata dieta mediterranea consigliata da tutti i nutrizionisti si basa proprio sul consumo di questi alimenti. Tra i vari ortaggi uno in particolare è ricchissimo di nutrienti alleati della salute. In Francia viene chiamato, pomme d’amour. In Italia è conosciutissimo eppure solamente alcuni sanno che questo ortaggio lo chiamano anche pomo d’amore ed è un vero concentrato di vitamine e minerali.

Le sue origini risalgono al secolo 1500 quando fu importato dagli spagnoli in Europa. In Spagna il pomme d’amour non ebbe molta fortuna, mentre nella vicina Italia ebbe un immediato successo che è cresciuto fino ai giorni nostri. Questa verdura in genere è tipica della bella stagione, ma oramai viene consumata indistintamente durante tutto l’anno.

Questo ortaggio lo chiamano anche pomo d’amore ed è un vero concentrato di vitamine e minerali

Verdure, frutta e ortaggi sono indispensabili nella dieta. La scienza ci dice che consumare 3 o 4 porzioni di frutta o verdura al giorno ci aiuta a tenere lontani i rischi di pericolose malattie. Per esempio questo tipico ortaggio autunnale, la regina di Halloween, aiuterebbe occhi, pelle e polmoni ed è perfetta per una appetitosissima bruschetta.

Anche il pomo d’amore è ricchissimo di nutrienti che hanno benefici per molte parti del nostro organismo. In particolare è ricco di vitamina C, folati e potassio, in più contiene acido ascorbico e carotenoidi. L’ortaggio di cui stiamo parlando è il pomodoro.

La scienza studia con attenzione i carotenoidi perché ha intuito le loro potenzialità di aiuto per la salute del nostro organismo. Infatti secondo alcuni studi i carotenoidi non solo hanno funzione di antiossidante ma sono anche un potente stimolante per il sistema immunitario. Alcuni studi gli riconoscono addirittura una funzione antitumorale. Infatti sono numerose le ricerche che dimostrano una correlazione inversa tra consumo di pomodoro e rischio di tumore in particolare alla prostata. Una ricerca ha studiato 50.000 volontari per 12 anni. In questo importante studio, i risultati hanno mostrato che il pomodoro ha un effetto protettivo nei confronti del cancro alla prostata.

Il succo di pomodoro

Quando pensiamo al pomodoro ci vengono in mente l’insalata, la passata, il concentrato, il sugo, ma non il succo di pomodoro. Il succo di pomodoro si ricava esattamente come si ricavano i vari succhi di frutta. Ideale è consumarlo come aperitivo, prima dei pasti principali, è nutriente e poco calorico. Cento grammi di succo di pomodoro contengono appena 17 calorie ma è ricchissimo di vitamina A e in misura minore di vitamina C. Inoltre tutti i principali minerali contenuti nel pomodoro, sono presenti nel succo, come il potassio, il fosforo, magnesio, calcio e sodio. Quindi bere il succo può essere un modo diverso e piacevole di godere delle qualità nutrienti del pomodoro.

Molte verdure aiutano il nostro organismo a mantenersi in salute. Per esempio 5 di questi ortaggi allontanerebbero invecchiamento e demenza e potrebbero prevenire anche malattie cardiache e cancro. Anche molte erbe e spezie offrono benefici al nostro organismo. Anche questa straordinaria spezia combatte diabete, colesterolo e migliora le funzioni del cervello.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te