Quest’anno i cappelli da donna stanno davvero impazzando, ma scegliamo questi modelli più raffinati perfetti per le over 50

Con il sole sempre più caldo e battente non si può proprio evitare di indossare un bel cappello. Ci protegge dai raggi del sole, potrebbe evitarci una brutta insolazione e fa da scudo anche alla fronte e al viso. Il cappello negli ultimi anni è ritornato prepotentemente di moda e i modelli tra cui scegliere abbondano. Ci sono quelli più sportivi, i classici berretti da baseball, ma anche i fedora a falda larga, rigida o morbida. A seconda dei gusti, possiamo davvero sbizzarrirci tra colori e tipologie diverse.

Ma non tutti i cappelli sono adatti a tutte le età e soprattutto a tutti i look. È impensabile indossare un cappellino da baseball con un outfit più chic ed elegante. Abbiamo sicuramente notato come molte influencer stiano abbinando questi cappellini praticamente su ogni cosa. Ma per non rischiare di sembrare uscite dalla palestra all’ultimo minuto, bisogna saperli scegliere con cura.

Quest’anno i cappelli da donna stanno davvero impazzando, ma scegliamo questi modelli più raffinati perfetti per le over 50

Il cappello è sicuramente l’accessorio amato da tante, anche perché può esserci utile per risolvere un problema molto comune. A chi non è capitato di avere i capelli sporchi e non avere il tempo per una piega? Invece di utilizzare acconciature per mascherare l’effetto unto, possiamo indossare il cappellino e via. Ma come facciamo ad abbinare il modello giusto, soprattutto se non siamo più delle adolescenti? Partiamo proprio dal cappellino da baseball che, in realtà, possiamo indossare anche dopo i 50 anni. L’importante è abbinarlo nel modo giusto, scegliamo un modello dalla visiera arrotondata e non dritta e rigida. Indossiamo un pantalone a palazzo, una blusa morbida e un blazer dal taglio maschile che snellisce la figura.

Falda larga rigida o morbida?

Se invece vogliamo un tocco più elegante e stiloso, sono questi due i modelli da scegliere assolutamente. Adatti anche alle over 50, danno carattere ad ogni outfit senza sembrare fuori posto. Optiamo per la falda rigida se indossiamo un bell’abito svolazzante o una scarpa col tacco importante. Altrimenti, quello con la falda morbida possiamo utilizzarlo con jeans e pantaloni, ma rigorosamente con le scarpe basse. Se invece siamo invitate ad una cerimonia, quest’ultimo andrà benissimo per avere un tocco in più di eleganza. In ogni caso, facciamo attenzione ad un particolare molto importante.

I cappelli possono essere di tessuti diversi, non facciamo l’errore di indossare quelli invernali in primavera o estate. Oltre a farci sudare, risultano fuori luogo e potrebbero danneggiare il nostro look all’ultima moda. Insomma, è proprio vero che quest’anno i cappelli da donna stanno davvero impazzando, li vediamo ovunque. Però non tutti i modelli rispecchiano i vari stili, quindi facciamo attenzione quando li scegliamo in negozio. È importante saper combinare bene anche gli accessori se vogliamo avere uno stile chic e raffinato. Sono gli abbinamenti giusti che rendono il nostro look più chic ed elegante.

Approfondimento

Come sembrare più chic anche a 50 anni con questi 5 capi che abbinati così sembrano costosi e di lusso

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te