Per risaltare gli zigomi senza filler o chirurgia basta evitare questi 3 frequentissimi errori più 2 trucchetti per labbra rimpolpate

Avere un viso tondo o paffuto non è un dramma quando si conoscono i segreti giusti con cui rimediare. Non bisogna necessariamente ricorrere a trattamenti costosi o a chissà quali creme. Anche il trucco può aiutare a ottenere un effetto lifting naturale, senza bisogno di chirurgia estetica.

Con il pennello e il prodotto giusto alle mani, possiamo scolpire il viso a ogni età e ottenere zigomi praticamente disegnati. Probabilmente per questo motivo, il contouring è fra le tecniche di make up più popolari dell’ultimo decennio.

Oggi sono tantissimi i modi di ricrearlo sul proprio viso usando prodotti diversi. Si tratta di terre abbronzanti, prodotti in crema, blush liquidi o polverosi e l’immancabile illuminante.

L’importanza del trucco per scolpire il viso

Chi ricorre al make up lo fa principalmente per se stessa. Truccare viso, occhi o labbra può aiutare ad aumentare la stima e la sicurezza verso di sé. Tra i segreti per risaltare gli zigomi senza filler o chirurgia c’è anche il modo in cui stendiamo il prodotto sculpting.

Usando solo 3 prodotti possiamo scolpire il viso e ottenere un effetto lifting davvero molto naturale. Ma possiamo ottenere praticamente lo stesso effetto impiegando un unico prodotto?

Perché per risaltare gli zigomi senza filler o chirurgia basta evitare questi 3 frequentissimi errori più 2 trucchetti per labbra rimpolpate

La tecnica in questione è il contouring, però in crema. Si tratta di usare un prodotto scuro e cremoso per ombreggiare il viso, normalmente venduto in stick. Se, tuttavia, decidiamo di usare il contouring in crema per scolpire il viso, dobbiamo assolutamente evitare 3 errori:

  • non bisogna mai applicare il correttore scuro in stick obliquamente sotto lo zigomo. Per scolpirlo, il vero segreto è ricalcarne le forme. Quindi, partire quasi dall’orecchio e accompagnare lo zigomo, terminando leggermente verso l’alto e disegnando una sorta di ala;
  • quando lo sfumiamo, non bisogna mai andare verso il basso per liftare le guance, ma stendere il prodotto sempre verso l’alto;
  • se lo applichiamo sulla fronte per rimpicciolirla, non tiriamo una linea netta. Meglio applicarlo disegnando 3 o 4 punti sulle tempie. In questo modo non applicheremo prodotto in eccesso.

Come ingrandire o rimpicciolire le labbra

Gli ultimi 2 trucchetti riguardano il make up delle labbra.

Se vogliamo labbra più voluminose, dobbiamo usare rossetti chiari e prodotti lucidi.

Se, invece, volessimo rimpicciolirle perché troppo carnose, meglio puntare su colori scuri come il borgogna e dal finish matte.

Allo stesso modo, questo è l’incredibile motivo per cui applicare dell’ombretto scuro sulle labbra.

Approfondimento

Bisogna applicare il correttore in questi punti precisi del viso per apparire più radiose

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te