Per rimuovere senza fatica le etichette dai barattoli di vetro basta solo questo semplicissimo procedimento

Spesso ci capita di acquistare al supermercato degli alimenti o delle bevande contenute in barattoli o bottiglie di vetro. Una volta terminato il loro contenuto, è un vero e proprio peccato buttarli via. Infatti sappiamo che il vetro è un materiale che può essere facilmente riutilizzato e riciclato più volte.

Proprio come facevano le nostre nonne, dare una seconda possibilità a questi materiali di scarto potrebbe essere molto utile per diminuire gli sprechi, salvaguardare l’ambiente e risparmiare qualche soldo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Ad esempio, una vecchia federa può diventare indispensabile per le nostre piante. Ma anche i vecchi fogli di giornale sono fondamentali per queste importantissime funzioni.

Anche i barattoli di vetro sono facilmente riutilizzabili. Possiamo usarli per le conserve o le marmellate fatte in casa. Ma ancora, possono diventare dei complementi di arredo molto carini.

I rimedi più utilizzati

Naturalmente per donare ai nostri contenitori di vetro un aspetto più grazioso, dobbiamo assolutamente eliminare quella fastidiosa e appiccicosa etichetta. Può sembrare un gioco da ragazzi, ma spesso si utilizzano delle colle particolarmente resistenti che rendono l’operazione molto faticosa.

Quello che facciamo di solito è immergere il nostro barattolo di vetro in acqua calda, attendendo qualche minuto prima di verificare il risultato. Per aiutare ad eliminare gli eventuali residui di colla, si può utilizzare anche una pagliette di metallo per i piatti. Spesso aggiungiamo all’acqua calda, anche qualche goccia di detersivo per i piatti o dell’aceto.

Per rimuovere senza fatica le etichette dai barattoli di vetro basta solo questo semplicissimo procedimento

In certi casi però, la tipologia di colla utilizzata può complicare l’operazione. Ecco che per rimuovere senza fatica le etichette dai barattoli di vetro basta solo questo semplicissimo procedimento.

Iniziamo la pulizia, bagnano completamente l’etichetta del contenitore di vetro. Utilizziamo dell’acqua mescolata all’aceto. Quando il barattolo sarà completamente zuppo, ricopriamo tutta l’etichetta con dell’abbondante olio. Ora lasciamo che questo agisca tutta la notte.

Il mattino seguente l’etichetta si staccherà velocemente. Se non siamo completamente soddisfatti del risultato, possiamo ripetere l’operazione strofinando dell’altro olio.

Se vogliamo potenziare il nostro procedimento, possiamo aggiungere all’olio del bicarbonato e creare una cremina da strofinare sull’etichetta precedentemente bagnata. Lasciamo agire per 30 minuti e risciacquiamo con acqua e sapone.

Ora non ci resta che decidere se utilizzare il barattolo per la cucina (il consiglio è sempre quello di sterilizzato), oppure creare delle graziose decorazioni per la casa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te