La ricetta della cheesecake autunnale senza cottura ottima per cena e colazione

I dolci sono spesso croce e delizia per chi deve cucinare. Preparare un dessert buono e bello da vedere è un’operazione abbastanza complessa e richiede una buona dose di conoscenza dell’arte culinaria. Esistono, però, alcuni dolci semplici e facili da preparare alla portata di tutti e perfetti da presentare agli ospiti e alla famiglia. Oggi approfondiremo proprio questo argomento e scopriremo la ricetta della cheesecake autunnale senza cottura. Una variante veloce con pochi ingredienti di stagione perfetta da mangiare sia a cena che a colazione.

La cheesecake pere e ricotta è il dolce perfetto per l’autunno

Uno dei trucchi per realizzare capolavori in cucina è quello di usare prodotti e frutta di stagione. Meglio ancora se inseriti in classici senza tempo come la cheesecake. Un dolce semplice da preparare a patto di non sbagliare gli ingredienti per la base e non fare alcuni errori che rischiano di renderlo immangiabile.

La variante di cui parleremo oggi sarà a base di pere e ricotta. E riusciremo a cucinarla in meno di un’ora senza bisogno di accendere i fornelli.

Gli ingredienti per la cheescake autunnale

Se abbiamo ospiti oppure vogliamo la cheesecake a cena e a colazione il consiglio è di prepararne 8 porzioni.

Per questa quantità ci serviranno:

  • 4 etti di pere sciroppate;
  • 2 etti di biscotti digestive;
  • 70 grammi di burro;
  • 3 cucchiai di miele;
  • 3 etti di ricotta vaccina;
  • 1 etto di yogurt bianco;
  • 1 cucchiaio di latte;
  • 200 ml di panna liquida;
  • 1 scorza di limone;
  • 10 fogli di gelatina.

La ricetta della cheesecake autunnale senza cottura ottima per cena e colazione

Iniziamo sbriciolando i biscotti insieme al miele. Aggiungiamo anche il burro sciolto in un fornello e stendiamo l’impasto su una tortiera rotonda. Pareggiamo tutto con una spatola e proseguiamo mettendo a bagno la gelatina.

Nei 10 minuti di attesa montiamo la panna e poi setacciamo la ricotta. Quest’ultima la mischieremo allo yogurt e alla scorza di limone. Mescoliamo latte e gelatina (dopo averla sciolta) e poi introduciamo anche il composto di ricotta. Amalgamiamo tutto con le fruste e poi aggiungiamo anche la panna facendo attenzione a non farla smontare.

L’ultimo passaggio è quello di inserire nel ripieno le pere tagliate a cubetti. Usiamo una spatola per mescolare e pareggiare il tutto e versiamolo sulla base di biscotti.

Non ci resta che mettere in frigo per 5-6 ore prima di servire. Se vogliamo dare la giusta attenzione alla presentazione possiamo decorare con altre fette di pera prima di servire.

Lettura consigliata

Forse non abbiamo mai provato questa variante autunnale della cheesecake ma potrebbe davvero farci impazzire

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te