Inebriante trionfo di profumi questi deliziosi biscottini all’arancia e mandorle con pochi economici ingredienti e che si sciolgono in bocca

In inverno la voglia di mangiare qualcosa di dolce ci assale più spesso del solito. Concedersi un pasticcino, una fetta di torta o anche solo semplicemente assaporare un buon cioccolatino, ci dona una immediata e piacevole sensazione di calore.

Nell’ultimo periodo, il Team di ProiezionidiBorsa sta suggerendo ai suoi Lettori numerose ricette molto gustose da presentare in tavola. Come ad esempio questi strabilianti cannelloni che racchiudono i tipici sapori dell’autunno così buoni da chiedere il bis. Per quanto invece riguarda torte e impasti, il posto d’onore va alla torta di mele di cui abbiamo proposto infinite varianti, come questa sofficissima torta di mele al profumo di cannella senza burro e senza olio.

Quest’oggi andremo a vedere come preparare dei biscottini davvero squisiti realizzati con un tipico ingrediente stagionale: le arance.

Inebriante trionfo di profumi questi deliziosi biscottini all’arancia e mandorle con pochi economici ingredienti e che si sciolgono in bocca

Ingredienti:

  • 200 g di farina;
  • 100 g di farina di mandorle;
  • 1 uovo;
  • 100 g di zucchero;
  • 50 g di succo d’arancia;
  • la scorza grattugiata di un’arancia;
  • zucchero a velo per decorare.

Procedimento

  1. Iniziare accendendo il forno per preriscaldarlo a 180 °C;
  2. nel frattempo, grattugiare la buccia dell’arancia (solo la parte arancione) e spremerne il succo;
  3. in una ciotola, versare le 2 farine ben setacciate, l’uovo, lo zucchero, il succo e la scorza dell’arancia;
  4. mescolare per bene il tutto. Se l’impasto dovesse risultare troppo umido ed appiccicoso, aggiungere della farina poco per volta;
  5. con le mani bagnate d’acqua, formare delle palline un po’ schiacciate;
  6. sistemare i dolcetti su una teglia rivestita con carta da forno ed infornare per 12/15 minuti circa a 180 °C.

Una volta sfornati, si potrà subito notare che sono un inebriante trionfo di profumi questi deliziosi biscottini all’arancia e mandorle con pochi economici ingredienti che si sciolgono in bocca e diventano morbidi.

Al momento di servire, cospargere con dello zucchero a velo. Questi biscottini sono un dolcetto molto raffinato da offrire con il tè o il caffè. Per una merenda davvero golosa, sono perfetti insieme ad una fumante tazza di cioccolata bella densa.

I biscottini all’arancia e mandorle si conservano per circa 5 giorni in un barattolo con chiusura ermetica.

Confezionati in deliziosi sacchettini o riposti in eleganti scatole regalo, possono diventare un pensiero da donare in occasione delle feste ormai imminenti. Un dolce è un regalo sempre gradito. Inoltre, se poi è fatto anche con le nostre mani, ha un valore aggiunto.

Approfondimento

Leggera come una piuma questa morbidissima torta al limone e ricotta conquista al primo morso e si prepara in 5 minuti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te