Fortuna a gonfie vele per chi ha in casa queste 3 piante

Più volte ci siamo soffermati su quanto sia bello arredare i nostri ambienti con le piante.

In un precedente articolo abbiamo svelato il segreto per abbellire tutto l’anno ogni angolo della casa con il minimo sforzo e il massimo risultato . Così come abbiamo svelato la pianta dal colore inedito per arredare casa in modo originale.

Abbiamo anche scoperto che con le piante possiamo oltre che arredare anche sanificare i nostri ambienti.

Oggi invece ci soffermeremo sulle piante considerate portafortuna.

Fortuna a gonfie vele per chi ha in casa queste 3 piante

Se pensiamo ad una pianta magica e portafortuna, soprattutto in questo periodo, la prima che ci salta in mente è il quadrifoglio.

Simbolo, infatti, di buon auspicio, raro da trovare, è diventato l’emblema della fortuna nel mondo. Insieme ad altre piante, quali il pungitopo, diventa ricercatissimo in questo periodo per gli addobbi di Natale.

Eppure, oltre a queste due piante ve ne sono altro 3 considerate simbolo di buon auspicio, che sarebbe bello quindi avere in casa.

Andiamo a conoscerle più da vicino

La prima pianta, di cui parleremo è il vischio.

Tipicamente invernale, questa pianta sempreverde, considerata un porta fortuna, è un classico regalo da fare e ricevere soprattutto durante le festività del Natale.

Sono molte le leggende legate ad essa.

Le vengono innanzitutto riconosciute proprietà di protezione della casa e di chi ci abita. Solitamente il vischio si appende sotto le porte come simbolo di ricchezza, gioia e fortuna.

Ma la leggenda più nota, legata a questa pianta, è quella che narra che la notte di Capodanno, tutti gli innamorati debbano scambiarsi un bacio sotto il vischio. Così facendo avranno tanta fortuna.

Vediamo ora la seconda pianta portafortuna

Bella da tenere in casa e considerata un portafortuna è sicuramente anche il tronchetto della felicità, detto anche Yucca.

Questa pianta, infatti, viene solitamente regalata per augurare alla persona che la riceve gioia e serenità.

Infine, vi è il sorbo.

Anche questa è una pianta molto antica e famosa per le sue doti portafortuna.

Si racconta, infatti, che i suoi frutti fossero utili per curare i dolori alla pancia ed aumentare le difese immunitarie, rendendo così i nostri antenati meno vulnerabili.

Ecco perché è rientrata poi a far parte delle piante considerate portafortuna.

Se amiamo, quindi, abbellire i nostri ambienti con le piante, approfittiamone visto che è prevista una fortuna a gonfie vele per chi ha in casa queste 3 piante.

Approfondimento

Pochi sanno che questo dono tipicamente natalizio che simboleggia l’amore con pochi accorgimenti può durare tantissimo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te