Fave, asparagi e due ingredienti segreti in questo primo piatto che profuma di primavera perfetto per fare scorta di fibre e omega 3

Mangiare sano e leggero è fondamentale per la salute e per rallentare l’invecchiamento e il declino cerebrale. A maggior ragione in primavera quando le giornate sono più lunghe e spesso più faticose. Per nostra fortuna la primavera è anche una stagione ricchissima di alimenti sani e versatili. Alimenti con cui possiamo preparare ricette sfiziose e ricche di nutrienti utilissimi all’organismo. Ad esempio con fave, asparagi e due ingredienti segreti potremo cucinare un primo piatto fresco e leggero che ci farà letteralmente impazzire. Ma soprattutto che ci farà fare scorta di preziosissime fibre e omega 3.

La fantasia di pasta con menta e noci è il primo piatto top della primavera

La pasta è uno degli alimenti più amati da noi italiani. E con gli ingredienti giusti può diventare un vero toccasana per la salute. Fave e asparagi sono ricchissimi di fibre in grado di migliorare le funzionalità dell’intestino. Basti pensare che sono tra gli alimenti consigliati dalle principali linee guida alimentari europee.

A questi andremo ad aggiungere la menta e le noci. Entrambi sono ottime fonti di omega 3, acidi grassi polinsaturi preziosi alleati del cuore e del cervello.

Gli ingredienti per la fantasia di pasta con menta e noci

Per preparare 3 porzioni di questo primo piatto ci serviranno:

  • 240 g di pasta corta integrale;
  • 1 scalogno;
  • 250 g di asparagi;
  • 1 etto di fave;
  • 1 rametto di menta;
  • 3 cucchiai di olio d’oliva;
  • 1 cucchiaio di granella di noci;
  • sale e pepe per condire.

Fave, asparagi e due ingredienti segreti in questo primo piatto che profuma di primavera perfetto per fare scorta di fibre e omega 3

Iniziamo la nostra ricetta dalla pulizia di ortaggi e verdure. Sgraniamo le fave e facciamole bollire in acqua per 5 minuti per poi rimuovere la pelle esterna.

Tagliamo finemente lo scalogno e dedichiamoci agli asparagi. Li puliremo e li taglieremo a rondelle.

A questo punto prendiamo una padella e mettiamo a rosolare lo scalogno con due cucchiaini d’olio. Quando inizia a dorarsi aggiungiamo gli asparagi. Due minuti di cottura e poi inseriamo in padella due bicchieri d’acqua. Alziamo la fiamma del fornello e facciamo stufare per 5 minuti.

È il momento di cuocere la pasta. Scoliamola quando è ancora al dente e mettiamola nella padella col sugo di asparagi. Aggiungiamo in questo momento le fave e saltiamo per 1-2 minuti. L’ultima operazione sarà quella di incorporare anche la granella di noci e la menta tritata. Saltiamo altri 30 secondi per far amalgamare il sugo e andiamo in tavola.

Lettura consigliata

Pochissimi grassi e calorie e una cascata di vitamina A e D in questo pesce di stagione che si cucina al top senza forno e con soli 5 ingredienti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te