Facciamo scorta di vitamina C con questa succulenta ricetta invernale filante e gustosissima

Quando arriva l’autunno, spesso ci sentiamo ripetere quanto sia importante fare il pieno di vitamina C soprattutto in vista del freddo invernale.

Questo perché la vitamina C sembrerebbe essere un prezioso alleato contro i malanni tipici della stagione, rafforzando le nostre difese immunitarie.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Per questa ragione per rafforzare il nostro sistema immunitario potrebbe essere utile questo frutto antiossidante stagionale.

In questo articolo parleremo di un delizioso ortaggio invernale che si presta a numerose ricette, come questa che ci farà venire l’acquolina in bocca.

Facciamo scorta di vitamina C con questa succulenta ricetta invernale filante e gustosissima

La rapa è un ortaggio poco calorico (36 calorie per 100 grammi) che si raccoglie generalmente tra novembre e marzo.

Quest’ortaggio è ricco di proprietà antiossidanti grazie ai minerali e alle vitamine che contiene e che lo rendono davvero benefico per il nostro organismo.

La rapa è inoltre fonte di vitamina C (28 mg per 100 grammi) ed agisce sul nostro sistema immunitario, rafforzandolo.

Se vogliamo rimanere leggeri, potremo consumarla a crudo oppure cuocerla in padella o al vapore.

Invece se optiamo per un pasto gustoso, facendo uno strappo alla dieta potremo preparare le rape gratinate al latte.

Avremo bisogno di 700 grammi di rape, da lavare, pelare e tagliare a fette spesse circa 4 mm nel verso della larghezza.

Mettiamo a fondere una noce di burro in padella, a fuoco medio e posizioniamo la rapa tagliata precedentemente.

Aggiungiamoci anche 500 ml di latte e un pizzico di noce moscata, lasciando il tutto a cuocere per una ventina di minuti circa.

Dovremo fare attenzione, controllando come procede la cottura, perché il latte si addenserà rapidamente fino all’assorbimento e le rape potrebbero attaccarsi al fondo della padella.

Intanto aggiungiamo a nostro piacimento del parmigiano grattugiato, pepe e sale, così gli doneremo ancor più gusto.

Come procedere

Cominciamo a far scaldare il forno e, quando sarà trascorso il tempo di cottura, sistemiamo delicatamente le rape in una teglia.

A piacimento potremo aggiungere della mozzarella, dello stracchino o del formaggio a nostra scelta e ancora della curcuma o altre spezie.

Concludiamo la preparazione versando ancora un goccio d’olio in superficie e infornando a 180° gradi per circa 15 minuti.

Poi andremo a servirlo caldo e filante sulla nostra tavola, anche i bambini probabilmente apprezzeranno particolarmente.

Ovviamente questa ricetta può essere personalizzata a nostro piacimento ed a seconda di eventuali allergie o intolleranze

Facciamo scorta di vitamina C con questa succulenta ricetta invernale filante e gustosissima che è perfetta per riscaldarci durante le giornate più cupe e fredde.

Alternativa

Se abbiamo poco tempo a disposizione e vogliamo restare leggeri preparando un contorno da abbinare a carne o pesce potremo cucinarle anche in padella.

Per esempio, potremo abbinare la rapa con questo alimento che ci permetterà di fare scorta di omega 3 e proteine oltre ad essere delizioso.

Prendiamo una padella e mettiamola sul fuoco medio con un filo d’olio e posizioniamoci la rapa tagliata a fette.

Facciamole cuocere per 15 minuti circa, facendole cuocere uniformemente, condiamole a nostro piacimento ed il pasto sarà pronto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te