Ecco quali sono le mete italiane preferite per Natale, tra la suggestione delle luci e la briosità dei mercatini

Natale è alle porte e moltissimi non sanno ancora dove poter trascorrere qualche giorno in allegria insieme alla famiglia. Il posto ideale dovrebbe essere una meta economica che garantisca attrazioni e un’atmosfera accogliente e festiva. Potremo andarci per un weekend oppure per un giorno, poco importa. Tuttavia, è importante avere un’idea di quali possano essere le città più divertenti e interessanti nel prossimo periodo festivo. Ecco quali sono le mete italiane preferite per Natale, tra la suggestione delle luci e la briosità dei mercatini.

Le prime due sono Trento e Bolzano, dove i mercatini di natale sono davvero famosi. Non a caso, il Trentino Alto Adige, da novembre all’Epifania, si caratterizza per un tripudio di luci, suoni e colori. Il villaggio è composto da tante casette colorate che creano un’atmosfera di festa e accogliente. I mercatini, invece, esaltano il meglio dell’artigianato e della gastronomia locale.

Ecco quali sono le mete italiane preferite per Natale, tra la suggestione delle luci e la briosità dei mercatini

Altra meta consigliabile è Torino, dove si potrà passeggiare nel pieno delle luccicanti strade, addobbate con le Luci d’Artista! Si tratta di una città ricca di bellezze architettoniche, riconosciute dall’UNESCO. In più, essa organizza anche interessanti eventi, quali concerti nelle chiese, con musica popolare e sacra. Poi, non si dimentichi il presepe di Emanuele Luzzatti e le numerose mostre e piste di pattinaggio sul ghiaccio. Quindi, Torino, oltre alle attrazioni per i piccoli, offre anche luoghi di interesse per i grandi, appassionati di arte e cultura.

Non meno colorata e incantevole, tra le città del Sud, è Napoli, per un Natale tra i più antichi e tradizionali d’Italia. Se si sceglie questa meta, non bisogna dimenticare di fare un giro nella famosa metropolitana, passando per le stazioni dell’arte. Inoltre, dato il periodo, non possiamo fare a meno di visitare la via dei presepi a San Gregorio Armeno. Qui, troveremo, come pastori, le caricature dei più famosi personaggi della politica e dello sport, a livello mondiale.

L’altra città da visitare nel periodo natalizio

Un’altra meta natalizia simpatica e interessante, anche per la sua vicinanza alla Costiera Amalfitana, è Salerno. Da qualche anno, essa è divenuta famosa per le sue luminarie, cui si accompagnano i colori e le delizie campane. Anche qui, il mare, la briosità delle luci e l’atmosfera festiva, potranno rappresentare una cornice suggestiva per una breve vacanza.

Approfondimento

Come preparare meravigliosi angioletti in tulle da appendere all’albero di Natale in poche e semplici mosse

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te