Come riciclare costumi da bagno e bikini vecchi e rovinati in 3 sorprendenti accessori estate chic e di tendenza che tutti ci invidieranno

Sta arrivando la tanto attesa stagione del relax e dei bagni di sole. Che sia al mare o in piscina, per prepararsi al meglio è bene controllare le condizioni di costumi da bagno, parei e accessori mare. Nella lunga attesa nell’armadio e dopo essere stati utilizzati per anni, è normale che questi indumenti non siano più nuovi.

Grazie al cambio di stagione ci siamo resi conto che il nostro bikini preferito si è scolorito, mentre altri presentano antiestetiche slabbrature e macchie di salsedine. È sicuramente arrivato il momento di acquistarne di nuovi e provare a seguire le ultimissime tendenze della moda mare.

Ma cosa fare dei vecchi pezzi cui siamo tanto affezionati e per i quali avevamo speso tanti soldi? Invece di gettarli nella spazzatura, ecco come riciclare costumi da bagno e bikini con 3 idee che ci lasceranno a bocca aperta. Con un po’ di creatività e qualche semplice indicazione, non faremo altro che dar loro nuova forma. Infatti, senza essere delle maghe del taglia e cuci li trasformeremo in accessori nuovissimi e super trendy per l’estate. È arrivato il momento di scoprire come fare.

Come riciclare costumi da bagno e bikini vecchi e rovinati in 3 sorprendenti accessori estate chic e di tendenza che tutti ci invidieranno

Una delle caratteristiche evidenti del tessuto dei costumi da bagno è la resistenza. Creati per sopportare a lungo la salsedine, il lycra o il lastex sono stati scelti anche per la loro elasticità e la capacità di aderire bene al corpo.

Possiamo sfruttare queste qualità per creare degli originalissimi accessori per capelli da poter sfoggiare in spiaggia o nelle sere d’estate. Per creare un elastico inedito, ci basterà ricavare dal vecchio bikini una striscia di tessuto lunga 5 cm. Cuciamo le due parti a formare l’elastico, arriva il momento di impreziosirlo con perline argentate o dorate.

Se amiamo le fasce per capelli, allora possiamo realizzare un turbante fai da te dal nostro costume intero. Su internet esistono numerosi tutorial da seguire per creare il modello di fascia più adatto al nostro gusto.

Per chi ha i capelli lunghi, fascia ed elastico diventeranno un oggetto insostituibile. Al contempo, grazie a delle applicazioni personalizzate, il nostro vecchio costume si trasformerà magicamente in un accessorio per impreziosire i capelli.

Per finire, un’altra idea fantasiosa consiste nel creare delle spille di tessuto a forma di fiore per decorare i nostri abiti. Non sottovalutiamone la resa su un semplice vestito nero o bianco. Anche in questo caso rimandiamo alla visione di semplici tutorial online.

Lettura consigliata

Diciamo addio a vestiti e parei perché è questa la moda mare comoda e sensuale che spopolerà nell’estate 2022

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te