Bastano due ingredienti per questo rimedio naturale economico che potrebbe regalarci gambe vellutate, pronte all’abbronzatura e perfettamente depilate prima dell’estate

Se in spiaggia vogliamo sfoggiare gambe liscissime con una tintarella invidiabile, dobbiamo prepararci per tempo. Ecco un trattamento che possiamo realizzare comodamente in casa, peraltro spendendo pochissimo.

I tre vantaggi dello scrub per le gambe

Per prepararsi all’estate non serve fare diete da fame o andare tutti i giorni in palestra. Il perfetto fisico da spiaggia non esiste: basta indossare il costume e godersi il mare! Aspettando le vacanze, però, possiamo goderci qualche trattamento di bellezza e benessere, tanto per coccolarci un po’. Molti di questi rituali, come ad esempio le gustose bevande che favoriscono l’abbronzatura, si possono preparare in casa, senza sprecare soldi.

Un rimedio fai da te particolarmente utile è lo scrub per le gambe. Questo non è che un trattamento dalle proprietà esfolianti, che rimuove dagli strati superficiali della pelle sia le cellule morte, sia le impurità. I vantaggi per le gambe, in vista dell’estate, sarebbero tre. Innanzitutto, si ottiene una pelle più morbida e dall’aspetto luminoso. In secondo luogo, grazie allo scrub si prepara la pelle prima di esporla al sole: in questo modo sarà più facile ottenere una tintarella uniforme. Infine, chi vuole depilarsi le gambe prima di andare al mare potrebbe combattere il problema dei peli incarniti facendo lo scrub prima della ceretta. Insomma, le proprietà dello scrub sono molteplici. Ma come possiamo creare questo trattamento in casa?

Bastano due ingredienti per questo rimedio naturale economico che potrebbe regalarci gambe vellutate, pronte all’abbronzatura e perfettamente depilate prima dell’estate

Lo scrub ideale per le gambe è davvero poco costoso, perché prevede di utilizzare un prodotto di scarto che quasi tutti hanno già in casa, ossia i fondi di caffè. Vediamo come sfruttarli.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di olio di cocco;
  • 4 cucchiai di caffè;

Procedimento:

  1. scaldare l’olio di cocco nel microonde per circa un minuto, o finché non assume una consistenza liquida;
  2. mescolare l’olio di cocco coi fondi di caffè;
  3. applicare lo scrub sulle gambe leggermente inumidite, massaggiando con movimenti circolari e dal basso verso l’alto;
  4. risciacquare.

Dunque, bastano due ingredienti per questo rimedio naturale e profumato. Ovviamente possiamo utilizzare lo scrub al caffè anche su altre parti del corpo, avendo però cura di evitare la pelle più delicata, come quella del viso. In ogni caso, è meglio provare il trattamento su una piccola zona ed evitare di continuare se notiamo irritazioni. Infine, è consigliabile fare lo scrub anche dopo essersi abbronzati, per ottenere ulteriori benefici.

Lettura consigliata

Non solo costumi, la vera tendenza moda per l’estate 2022 è l’accessorio scintillante che spopola in spiaggia a Los Angeles

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te