Anche a 50 anni potremmo avere glutei sodi e pancia piatta con questi semplici esercizi e queste tisane dimagranti

Siamo nel pieno della primavera ma il tempo passa velocemente e l’estate sembra già essere dietro l’angolo.

Ecco allora che torna lo spauracchio della prova costume di fronte alla quale molti tengono a farsi trovare preparati. Purtroppo, specialmente superata una certa età, non è così semplice rimanere tonici, in particolare sulle zone dei fianchi, addome e glutei.

Di seguito, però, vedremo che anche a 50 anni potremmo avere un fisico snello seguendo un buon regime di allenamento accompagnato da qualche trucchetto drenante.

Chi bello vuole apparire…

Scolpire il fisico non è un’impresa semplice. Questo significa che non basta fare una settimana di esercizio per ottenere risultati ma, piuttosto, disciplina e costanza.

Se il nostro obiettivo è quello di perdere peso dovremo essere più mobili possibile cercando di svolgere attività aerobica quando ne abbiamo la possibilità. Il consiglio è quello di camminare molto, preferire le scale all’ascensore e svolgere attività che coinvolgano tutto il fisico.

Per perdere peso e ritrovare tono muscolare, ad esempio, è particolarmente indicato il nuoto.

Inoltre esistono esercizi mirati per avere pancia piatta e glutei nuovamente sodi. Per far lavorare addome e glutei potremmo eseguire una corsa sul posto a ginocchia alte. Correndo sul posto portiamo al petto le ginocchia per tonificare la pancia e scolpire i glutei.

Esercizi mirati per i glutei poi, oltre ai classici squat, sono le alzate verticali e laterali.

Anche a 50 anni potremmo avere glutei sodi e pancia piatta con questi semplici esercizi e queste tisane dimagranti

In posizione carponi dovremo sollevare in modo alternato le gambe mantenendo i piedi a martello e spingendo i talloni verso l’alto. Infine un buon esercizio per rassodare gambe e natiche è quello del ponte. Sdraiati sulla schiena dovremo spingere con i talloni verso l’alto formando, appunto, un ponte. Durante il sollevamento manteniamo tesi i glutei per poi riabbassarci lentamente verso terra. Infine per far lavorare sia la zona della pancia che quella dei glutei rimaniamo sempre distesi sulla schiena. In questa posizione tenendo in tensione i glutei solleviamo entrambe le gambe per poi riabbassarle mantenendone il controllo. In questo modo faremo lavorare sia la parte posteriore che gli addominali bassi bruciando il grasso addominale.

Tisane drenanti fai da te

Infine sarebbe bene diminuire la ritenzione idrica. Questo è possibile eliminando cibi troppo salati e bevendo alcune tisane che possiamo realizzare in casa. Ad esempio potremmo realizzare degli infusi di anice utilizzando i piccoli semi in infusione in acqua calda per eliminare le maniglie dell’amore. Allo stesso modo anche le tisane a base di timo sembrerebbero utili ad eliminare i liquidi in eccesso. Infine è un buon drenante anche il tè verde che, oltre ad eliminare i liquidi in eccesso, è una bevanda ricca di antiossidanti.

Naturalmente tutti i consigli appena dati saranno vanificati se non seguiamo un buon regime alimentare povero di grassi e senza alcol.

Dunque anche a 50 anni potremmo avere glutei e pancia piatta perfetti.

Lettura consigliata

Ecco dei semplici esercizi contro il mal di schiena da fare comodamente in ufficio

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te