Preparare il sugo al pomodoro per la pasta sembra semplice ma con questi trucchi diventerà perfetto 

Quando noi italiani pensiamo al classico piatto da fare al volo, non abbiamo dubbi: mettiamo sul fuoco la pasta. Nessun paese al mondo potrà mai anche solo avvicinare la qualità della nostra pasta, anche quella semplicissima al sugo di pomodoro. Abbiamo tutti gli ingredienti naturali, donati del nostro suolo, perché una pasta, lunga o corta che sia, diventi sempre un appuntamento gustoso. Preparare il sugo al pomodoro per la pasta sembra semplice ma con questi trucchi diventerà perfetto e tutti ce lo invidieranno.

Gli ingredienti principali

Ricapitoliamo gli ingredienti principali per preparare un sontuoso sugo al pomodoro:

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch
  • pomodori veraci;
  • olio extravergine di oliva;
  • basilico;
  • aglio;
  • sale;
  • un pizzico di zucchero;
  • peperoncino, optional, ma non per forza obbligatorio.

L’importanza dei pomodori

Per usare un termine sportivo, la nostra partita si giocherà praticamente tutta sul campo dei pomodori. Se vogliamo creare il sugo in casa, i pomodori migliori dovranno essere i San Marzano, i romani o i ramati, tondi e a grappolo. Assoluta attenzione che siano maturi, sodi e veraci, o freschi, che dir si voglia. Laviamoli con cura, eliminiamo i piccioli, quindi asciughiamoli, tagliandoli in due, eliminando la parte verde in cima al pomodoro. Un altro passaggio importante è quello della spremitura dei semi, che dovremo assolutamente eliminare.

La cottura

Preparare il sugo al pomodoro della pasta sembra semplice ma con questi trucchi diventerà perfetto, proseguendo con la cottura. I nostri pomodori, come ci hanno insegnato le nonne, devono cuocere col coperchio in una pentola d’acciaio. Non servirà girarli continuamente, ma ridurli a passata, cioè letteralmente facendoli sciogliere e rendendoli appassiti. Spostiamo il sugo in una padella, nella quale ci sarà il soffritto con aglio e basilico. a fuoco rigorosamente basso, facciamo cuocere fino a raggiungere la densità preferita. È questo è il momento giusto per aggiungere un pizzico di zucchero.

Approfondimento

Come preparare al meglio il re della stagione invernale senza sbagliare nemmeno un passaggio facendolo divinamente

Consigliati per te