Un pieno di antiossidanti e vitamina C contro dolori muscolari con questa tisana che ci riscalderà dalle mani ai piedi

Non c’è niente di più rilassante di tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro e finalmente accovacciarsi sul divano con il plaid, TV e una bella tazza calda e fumante. Ma è ancora più soddisfacente quando quella tazza sia anche molto salutare.

In periodi come questo, abbiamo bisogno di star bene sia fisicamente che mentalmente. Per questo vitamine, sali minerali e antiossidanti sono fondamentali per il nostro organismo. Soprattutto quando avvertiamo tensione, rigidità, freddo, dolori muscolari e reumatismi.

Questi “sintomi” potrebbero essere normali vista la stagione invernale in cui il freddo si fa sentire e il corpo, una volta al caldo, potrebbe risentirne e per questo potrebbe reagire in questa maniera. Non necessariamente, infatti, si potrebbe trattare di patologie o condizioni fisiche. Ma per questo si consiglia di parlare con il proprio medico di fiducia o di fare degli esami come prevenzione.

Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti per avere un pieno di antiossidanti e vitamina C contro dolori muscolari con questa tisana che ci riscalderà dalle mani ai piedi. A tal proposito, se si hanno sempre i piedi freddi consigliamo questo pediluvio che aiuterebbe la circolazione sanguigna e servirebbe ad alleviare la stanchezza ed avere così le gambe più leggere.

Gli ingredienti

Oltre a riscaldarci, questa tisana contiene diversi ingredienti dagli effetti benefici:

  • karkadè;
  • chiodi di garofano;
  • mela;
  • miele.

Il karkadè si trova già nei supermercati e nelle erboristerie sotto forma di infuso, tramite l’essiccazione dei fiori di Hibiscus. I chiodi di garofano sono utilizzati nella pratica omeopatica poiché si sostiene, così come afferma anche Humanitas, che abbiano funzioni antinfiammatorie e che proprio per questo siano utilizzati contro i dolori muscolari. Oltre a questa importante funzione, sono degli alleati anche nel promuovere la corretta digestione evitando il gonfiore addominale. Inoltre, contengono importanti sali minerali come il magnesio, il fosforo e il potassio. Quest’ultimo, per esempio, è essenziale per l’organismo e si rischierebbe molto qualora avessimo il potassio basso.

Nella maggior parte dei casi è sottovalutata, ma la mela è davvero preziosa. Innanzitutto, è fonte di antiossidanti e ricca di sali minerali e vitamina C. Ma la mela è consigliata per diverse patologie perché “una mela al giorno toglie il medico di torno”.

Un pieno di antiossidanti e vitamina C contro dolori muscolari con questa tisana che ci riscalderà dalle mani ai piedi

Ciò che dovremmo fare è quello di prendere un pentolino e versare dell’acqua naturale, e inserire fette sottili di mela, due o tre chiodi di garofano e nel frattempo preparare anche l’infuso di karkadè. Facciamo bollire per 3 o 4 minuti e uniamo. Si consiglia di bere la tisana calda, ma è possibile berla anche fredda.

Approfondimento

Questi semi aiuterebbero a ridurre colesterolo e glicemia ma occhio alle controindicazioni se assumiamo questi farmaci

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te