Un cremoso piatto a base di legumi per riscaldare con gusto le fredde serate di novembre

Spesso durante l’inverno si è assaliti dal desiderio di gustare piatti caldi e, a volte, anche calorici. Per questo oggi proponiamo una ricetta deliziosa che sicuramente metterà d’accordo tutti. Ecco, dunque, il procedimento per ottenere un cremoso piatto a base di legumi per riscaldare con gusto le fredde serate di novembre. Vediamo insieme come servire in tavola dei deliziosi fagioli all’uccelletto con salsiccia. Per diminuire il contenuto meno calorico e per rendere il piatto anche adatto a vegetariani e vegani, basta semplicemente rimuovere quest’ultimo elemento.

Gli ingredienti necessari per 5 persone

  • 300 grammi di fagioli cannellini secchi;
  • 200 grammi di passata di pomodoro;
  • 2 spicchi di aglio;
  • salvia quanto basta;
  • olio extravergine d’oliva quanto basta;
  • sale fino quanto basta;
  • pepe nero quanto basta;
  • 200 grammi di salsiccia.

Un cremoso piatto a base di legumi per riscaldare con gusto le fredde serate di novembre

Per preparare questa ricetta per prima cosa bisogna occuparsi dei cannellini secchi. Inserirli dunque all’interno di una ciotola capiente, coprirli con abbondante acqua fredda e lasciarli poi così in ammollo per almeno per una notte. Una volta trascorso questo tempo, trasferire i fagioli con tutta la loro acqua all’interno di una pentola capiente. Se necessario aggiungere altra acqua coprire il tutto. Accendere la fiamma al minimo e far cuocere per almeno 50 minuti. Di tanto in tanto è necessario togliere la schiuma che si forma e mescolare. Ad esempio, questa in altri legumi va tenuta. Per saperne di più consigliamo di leggere: “Ceci sempre morbidi e gustosi grazie a questo rivoluzionario metodo per cucinarli a regola d’arte”.

Alla fine di questo tempo, scolare i fagioli con una schiumarola per mantenere il liquido di cottura. Prendere poi una padella capiente e versarci dell’olio. Pelare e aggiungere i due spicchi d’aglio senza l’anima. Questo passaggio, infatti, rende la ricetta più digeribile. Infine lavare e distribuire le foglie di salvia. Questa infatti oltre a dare gusto è anche benefica. È possibile infatti avere una memoria di ferro e produttività alta con questa comune erba aromatica che spesso snobbiamo.

Aggiungere poi la salsiccia dopo averla spezzettata e aver rimosso il budello. Lasciate rosolare il tutto per 3 minuti e poi aggiungere la passata di pomodoro. Continuare a cuocere a fuoco lento per altri 5 minuti per far restringere il sugo. Aggiungere i cannellini, salarli e peparli secondo il gusto. Unire poi anche il loro liquido di cottura. Coprirli con un coperchio e far andare il tutto per altri 20 minuti a fiamma medio-alta

Approfondimento

Proteggere ossa e denti con un semplice e goloso primo piatto di novembre con ingredienti di stagione

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te