Tanta golosità e nessun bisogno del forno con quest’incredibile crostata senza burro né farina che rapisce tutti

Frutta fresca e secca sono le vere protagoniste di un’eccezionale ricetta dolce, perfetta per il mese di settembre. Stiamo parlando di una crostata diversa dalla solita, ma altrettanto golosa. La farcitura di frutta di stagione e la base di frutta secca sapranno rapire il palato di tutti morso dopo morso.

Prepararla è davvero semplicissimo, perché il dolce non ha bisogno di cottura. La garanzia è tanta golosità e nessun bisogno del forno con quest’incredibile crostata senza burro né farina che rapisce proprio tutti. Ecco subito gli ingredienti necessari per la sua preparazione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La ricetta è, però, personalizzabile a proprio gusto ed è possibile anche aggiungere qualche ingrediente bonus come ricotta e formaggio spalmabile. Non deve sorprendere che tutti questi irresistibili modi di usare la ricotta nei dolci la rendono l’alleata perfetta per un fine pasto indimenticabile.

Cosa occorre per preparare la crostata di frutta secca e fresca senza cottura

  • 200 grammi circa di frutta secca a piacere;
  • 100 grammi di datteri privi di nocciolo;
  • cannella in polvere q.b;
  • sale q.b;
  • 2 cucchiai circa di semi di Chia;
  • 3 cucchiai di sciroppo d’acero;
  • 300 grammi di anacardi precedentemente ammorbiditi in acqua;
  • 100 millilitri di latte di cocco;
  • essenza di vaniglia q.b;
  • frutta fresca a piacimento.

Pochi e semplici passaggi per la preparazione della finta frolla

Si tratta di una finta frolla, perché non c’è bisogno di farina o di burro. Per la base occorrerà usare, infatti, la frutta secca come mandorle, noci e anacardi e tritarli in modo grossolano, usando un mixer da cucina. Poi aggiungere i datteri, la cannella e un pizzico di sale. Frullare insieme gli ingredienti, fino a ottenere un impasto abbastanza malleabile seppur denso.

Bisognerà stendere l’impasto dopo averlo furbamente collocato tra due strati di carta forno, con l’aiuto di un matterello. Questo passaggio è molto importante. Lasciare riposare l’impasto appena steso in frigo durante la preparazione della crema.

Tanta golosità e nessun bisogno del forno con quest’incredibile crostata senza burro né farina che rapisce tutti

La crema è davvero particolare e super gustosa e nasconde un ingrediente speciale. Si tratta dei semi di Chia, che bisognerà unire allo sciroppo d’acero, per farli aumentare di volume. Poi bisognerà frullare gli anacardi (tenuti in ammollo in acqua calda per circa 2 ore) con il latte di cocco. Unire, quindi, anche lo sciroppo d’acero e i semi di Chia, l’essenza di vaniglia e un pizzico di sale. Stendere la crema sulla frolla e lasciare in frigo per 3 ore. Poi ricoprire con frutta fresca di stagione a proprio piacimento.

Approfondimento

In molti passano il matterello sulle melanzane e la ragione è impensabile.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te