Stangata in arrivo per ombrelloni e lettini ci sono dei modi per andare al mare senza farsi ripulire il portafoglio

Come se non bastassero il caro bollette e gli aumenti della benzina, arriva un’altra cattiva notizia per gli italiani. Dobbiamo, infatti, prepararci all’ennesima salassata che colpirà direttamente il nostro portafoglio. Anche questa, figlia di quelle bollette astronomiche e dell’inflazione che daranno il la ad un’altra stangata.

Vanificando quindi tutti i nostri equilibrismi per cercare di far quadrare i conti, magari attingendo a quel risparmio di 500 euro che abbiamo accantonato con dei preziosi trucchi sulla spesa settimanale. Per non parlare delle soluzioni adottate ed efficaci per risparmiare circa 200 euro sul totale delle bollette. Insomma, dovunque si guardi, arriva una salassata inaspettata.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Sarà dura, per le famiglie, riuscire a far quadrare i conti anche in vacanza

Qualche giorno fa, infatti, il Codacons ha lanciato un allarme, ripreso da tutti gli organi di stampa e che riguarda l’imminente estate. Infatti c’è una stangata in arrivo per ombrelloni e lettini sulle spiagge del nostro Paese. Secondo il Codacons, infatti, i primi listini degli stabilimenti balneari, sono preoccupanti. Si parla di una media di aumenti delle tariffe giornaliere del + 4-5%, ma con punte che arrivano anche al +10% rispetto allo scorso anno.

Quanto si spenderà? Affittare un ombrellone e due lettini, nel fine settimana, in uno stabilimento medio, costa tra i 25 e i 30 euro giornalieri. Cifra che si impenna fino a 100 euro in quelli più “in”. Un mese di abbonamento, invece, varia tra i 500 e i 700 euro. Se, invece, uno vuol affittare per tutta la stagione, deve mettere in conto un’uscita tra i 1.500 e i 2.200 euro. La cifra varia in base al luogo e alla struttura.

Stangata in arrivo per ombrelloni e lettini ma ecco come andare al mare senza farsi ripulire il portafoglio

Aumenterà anche il costo del cibo acquistato in spiaggia e il caffè. Per non parlare del costo della macchina e del parcheggio per la spiaggia. In pratica, considerando tutto, il Codacons stima 97 euro a famiglia per una giornata al mare, ovvero +12% sul 2021.

Bisogna pensare a come risparmiare, allora e per tempo. Il primo trucco è condividere il costo dell’ombrellone. Organizziamoci con amici e parenti. Fare un unico abbonamento, conviene e ci fa risparmiare sulle giornate non passate in spiaggia. Approfittiamo della tariffa mezza giornata. Tante volte, si va al mare poche ore o verso le 17. Che senso ha pagare per un giorno intero? Con risparmio notevole.

Sfruttiamo le app che permettono di prenotare, in anticipo, gli ombrelloni. Ce ne sono diverse e fanno risparmiare. Una di queste è Marina. Altra idea. Ci sono utenti che, nei giorni liberi, mettono a disposizione l’ombrellone, recuperando i soldi della giornata. La battigia è gratuita. In quel punto, nessuno vi può cacciare e potremo prendere il sole senza pagare l’ombrellone.

Il pranzo al sacco è preferibile. Se già riusciamo ad abbattere la spesa al ristorante della spiaggia, il risparmio sarà considerevole. Scegliamo una spiaggia vicino a dove alloggiamo. Già il fatto di non dover prendere la macchina e pagare il parcheggio ci permetterà di risparmiare ulteriormente. Scegliamo, ora, una Regione che offra prezzi più convenienti. Ci sono Regioni che, a parità di servizi, garantiscono prezzi più bassi.

Lettura consigliata

Per questa estate 2022 sono queste le mete più economiche che dovremmo prenotare subito per fare le ferie spendendo davvero poco e non solo in Italia

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te