Anche se la guerra in Ucraina porterà nuovi rincari, ci sono almeno 10 trucchi per risparmiare fino a 200 euro sulle bollette salatissime e da capogiro di luce e gas riducendo così i consumi di energia  

Sono arrivate le prime bollette del 2022 e ci siamo ritrovati dei veri salassi. Aumenti che ci paiono ingiustificati, a volte quasi del 100% rispetto a quanto ci veniva addebitato un anno fa. Eppure, ci sembrava di essere stati attenti, scrupolosi, ma, evidentemente, non è bastato.

Famiglie che si sono ritrovate 100 e più euro nella bolletta della luce, che vanno a sommarsi con il rincaro di quella del gas. Ora anche se la guerra in Ucraina porterà nuovi rincari, cosa fare? Subire passivamente? Sarebbe un errore perché ci sono dei trucchi, suggeriti anche da Altroconsumo, che ci permettono di far scendere il totale in bolletta.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Potremo risparmiare  non solo cambiando il gestore o le lampadine

In tanti, si stanno guardando intorno per cambiare il gestore. Optando per il mercato libero, potremmo avere dei vantaggi, scegliendo noi la tariffa, magari con un prezzo fisso. Andando sul portale ARERA potremo inserire le nostre esigenze e vederci stilare una serie di offerte con risparmi anche di 200 euro all’anno.

Dove abbiamo il frigorifero? Deve essere posizionato almeno 20 cm distante dalla parete, per favorire l’areazione. E se impostiamo una temperatura di 6 gradi, avremo risparmi di circa 25 euro all’anno.

E, a proposito di frigorifero, uno più piccolo, adatto a famiglie non numerose, potrebbe portare a risparmi anche di 200 euro annui.

Con lo smart working abbiamo lavorato a casa. Con che Pc? Se abbiamo usato quello fisso, allora avremo consumato di più rispetto a quello portatile che è sempre da preferire perché garantisce minori consumi. E disabilitando il salvaschermo, impostando lo spegnimento automatico dopo qualche minuto di inattività, risparmieremo soldi

Ce lo ripetono all’inverosimile, ma quanti di noi lo fanno realmente? Eppure, togliere lo standby dagli elettrodomestici (la lucina rossa), quando non li utilizziamo, arriverà a farci risparmiare fino a 60 euro l’anno.

Anche se la guerra in Ucraina porterà nuovi rincari, ci sono almeno 10 trucchi per risparmiare fino a 200 euro sulle bollette salatissime e da capogiro di luce e gas riducendo così i consumi di energia

Cambiare le lampade a incandescenza, sostituendole con quelle a LED è un passo che andrebbe fatto. Se ci aggiungiamo anche lo spegnere la luce appena usciamo da una stanza, sfruttando la luce del giorno, si avranno risparmi anche di 30 euro annuali.

Fra un po’, arriveranno i primi caldi e la tentazione di accendere il condizionatore. Per ridurre il consumo di energia, dobbiamo farli controllare regolarmente, pulendo i filtri. Meglio, poi, il deumidificatore, per arrivare a un risparmio fino a 70 euro in bolletta all’anno.

Il microonde consuma meno del forno tradizionale, così come la pentola a pressione dimezza i tempi di cottura rispetto al normale gas. Va da sé che cucinando così avremo risparmi in bolletta.

Dovremmo riempire lavatrice e lavastoviglie a pieno carico, per evitare più lavaggi, di conseguenza, maggiori costi di energia elettrica. Si potrebbe arrivare a risparmiare anche 40 euro all’anno.

Anche il televisore contribuisce a rincarare la bolletta. Quelli recenti, però, hanno una funzione, Eco-mode, che permette di consumare fino al 15-20% di energia. Basta selezionarla nel menu.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te