Squisita nella parmigiana ma la melanzana sarebbe anche ricca di benefici

È uno degli ortaggi di stagione più versatili che ci siano in estate. La melanzana è un prezioso alleato per chi non sa proprio cosa cucinare. Ne è una testimonianza proprio la parmigiana, un piatto di pochi ingredienti e dal gusto incredibile. Ma questo ortaggio non è solo uno dei più buoni dell’estate, è anche molto leggero e digeribile. Ideale da grigliare sulla piastra e da servire come contorno o per farcire panini con i salumi. Spesso viene un po’ bistrattato perché considerato poco digeribile, proprio come il peperone. Ma in realtà la melanzana è proprio uno degli ortaggi più buoni che ci siano. Oltre al fatto che, come tante altre verdure, sarebbe preziosa per la nostra alimentazione.

Squisita nella parmigiana ma la melanzana sarebbe anche ricca di benefici

Non è chiaro da dove provenga questa falsa credenza, ma la melanzana non sarebbe affatto difficile da digerire. Spesso si preferisce cucinare la zucchina al suo posto, anche per preparare la parmigiana. Ma questo prezioso ortaggio potrebbe davvero fare molto bene alla salute. Inserendola nella nostra dieta, intesa come alimentazione corretta, i benefici sarebbero tanti. La melanzana è il frutto del Solanum melongena, una specie nativa dell’India. Ormai viene coltivata in tantissime parti della Terra, compresa l’Italia, che è tra i principali produttori al Mondo.

Tanti benefici e gusto da vendere

La melanzana non contiene molte calorie, solo 20 considerando 100 g di melanzane. Non molti lo sanno, ma è un ortaggio ricco di acqua, ne contiene 92,30 g. Oltre all’acqua troviamo diverse vitamine e sali minerali indispensabili per il nostro organismo. La melanzana è un’ottima fonte di fibre solubili che aiuterebbero a tenere sotto controllo il colesterolo. Ma avrebbe anche i famosi antiossidanti, potassio e vitamine come quelle del gruppo B, importanti per il metabolismo. Pare che, se mangiate con la buccia, aumenterebbero l’introito delle cosiddette molecole antietà. Anche se bisogna ricordare che nelle melanzane troviamo la solanina, composto pericoloso per la salute. Ma il loro consumo dal punto di vista alimentare, soprattutto da cotte, non dovrebbe scatenare effetti tossici. In ogni caso sarebbe bene non abusarne e consultare il proprio medico per avere delucidazioni.

Possiamo cucinarla davvero in tantissimi modi, oltre alla famosa parmigiana. Possiamo preparare delle deliziose polpettine da friggere nell’olio bollente e da mangiare come antipasto. Oppure preparare un prelibato secondo con il pesce spada, una delizia per il palato facile da cucinare. O cuocerla in forno con solo un filo d’olio e frullare la polpa. Dopodiché possiamo utilizzarla per farcire ravioli, torte salate e chi più ne ha più ne metta.

Insomma, è squisita nella parmigiana ma la melanzana farebbe anche bene alla salute. Ovviamente dobbiamo fare attenzione al condimento, per non appesantirla. Ma possiamo prepararla in tantissimi modi gustosi per assorbirne tutti i nutrienti. Possiamo cuocerla in forno oppure gustarla come una mousse nel bicchierino come antipasto.

Lettura consigliata

5 idee per un antipasto veloce e sfizioso con questi stuzzichini in bicchierini

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te