Sembra impossibile ma ecco svelato perché tanti stanno mettendo il formaggio sulle cozze 

Fra pochissimi giorni si aprono le danze a pranzi e cene natalizie e sono in tanti a pensare al menù per stupire amici e familiari. Ovviamente senza dimenticare le piccole regole per tenere a bada la glicemia anche durante le vacanze di Natale. Pertanto se siamo stanchi dei soliti antipasti e tartine, quest’anno si potrebbe optare per una ricetta che unisce i sapori del mare e della terra. Proprio come il tortino di alici e scarola, ideale come secondo piatto originale e peraltro ricco di molte proprietà nutrizionali. Infatti è diverso dal solito baccalà questo pesce economico in un piatto che allontana la debolezza e rinforza il cuore.

Sembra impossibile ma ecco svelato perché tanti stanno mettendo il formaggio sulle cozze. Ovvero, possiamo mettere insieme cozze e formaggio per ottenere un piatto da far innamorare anche i più scettici. Infatti tanti innanzi a questo abbinamento potrebbero storcere il naso, ma il risultato che si ottiene è talmente gustoso da rendere felici tutti i commensali. Ecco perché tanti stanno unendo formaggio e cozze il risultato è incredibilmente succulento.

Inoltre questo piatto non richiede molto tempo ma soprattutto è molto semplice da eseguire.

Ingredienti

Per la sua preparazione, avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 1,5 Kg di cozze;
  • 150 gr di formaggio parmigiano grattugiato;
  • 100 gr di formaggio pecorino;
  • 60 gr di pangrattato;
  • qualche pomodoro secco tritato;
  • 1 spicchio d’aglio grattugiato;
  • prezzemolo tritato;
  • sale e pepe q.b.;
  • olio evo.

Sembra impossibile ma ecco svelato perché tanti stanno mettendo il formaggio sulle cozze

La prima cosa che dovremo fare sarà dedicarsi alla pulizia delle cozze, raschiandole accuratamente e passandole sotto l’acqua corrente. Successivamente le poniamo in una casseruola con il coperchio sopra e le facciamo cuocere per qualche minuto. Giusto il tempo di farle aprire. Nel frattempo prepariamo la panatura, unendo l’aglio, il prezzemolo, i formaggi, il pangrattato, i pomodori secchi e il sale. Quando le cozze si saranno aperte, selezioniamo quelle che si sono aperte avendo cura di eliminare quelle rimaste chiuse.

A questo punto rivestiamo con carta forno una teglia, vi spargiamo sopra appena un filo d’olio e iniziamo a condire le cozze con la farcia preparata. Una volta poste le cozze farcite sulla teglia, versiamo un filo d’olio e inforniamo per una decina di minuti in forno preriscaldato a 180 gradi. A questo punto, non resta che deliziare e stupire i nostri ospiti.

Approfondimento

Per andare in bagno e aiutare il transito intestinale ecco quest’ortaggio autunnale in un piatto gustoso

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te