Sembra assurdo ma ecco svelato quanto pagheremo veramente di bollette di luce e gas nel 2022

Il nuovo anno è iniziato con grandi speranze e sogni da realizzare. Purtroppo, l’incertezza pare ancora regnare sovrana, specialmente per la condizione di emergenza dovuta alla pandemia. Col 2022 che inizia, il Governo ha dovuto affrontare e prendersi carico di varie tematiche. Tra queste un argomento molto discusso riguarda le misure del caro bolletta.

Sappiamo che già alla fine del 2021 il costo dei consumi di luce e gas era aumentato a dismisura rispetto all’anno precedente. La previsione del primo trimestre dell’anno nuovo prospettava tempi ancora più bui. Eppure, sembra assurdo ma ecco svelato quanto pagheremo veramente di bollette di luce e gas nel 2022.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

È di pochi giorni fa la notizia che il Governo sta mettendo a punto ulteriori misure con l’obiettivo di fermare il rincaro sulle utenze base. Con l’ultima manovra finanziaria, lo Stato ha stanziato circa 1,8 miliardi di euro. Così cerca di non far gravare gli aumenti sulle imprese e soprattutto sulle famiglie con reddito basso.

Per queste ultime è previsto un taglio totale sul costo delle bollette di 912 milioni di euro. Inoltre, si è stabilita l’opportunità di rateizzare i pagamenti dei primi 4 mesi del 2022 fino a 10 mesi senza dover pagare alcun interesse. Purtroppo, però, ognuno di questi provvedimenti pare non risolvere ma solo tamponare il problema.

Sembra assurdo ma ecco svelato quanto pagheremo veramente di bollette di luce e gas nel 2022

Secondo le analisi di Altroconsumo, a tutta l’Italia aspetta un primo trimestre davvero duro da affrontare. Le bollette saliranno fino quasi a raddoppiare rispetto al costo dei consumi dell’anno passato. I dati sono ricavati dalle stime dell’Authority per l’energia ARERA e prevedono che:

  • la bolletta del gas aumenti del 41,8%;
  • la bolletta dell’elettricità aumenti del 55%.

Quindi non c’è da meravigliarsi se sulla ricevuta del pagamento bimestrale vedremo una cifra che ci farà sussultare. Per quanto riguarda la luce, si stima che una famiglia che consuma mediamente 3200 kWh quest’anno possa ricevere una bolletta media del mese di gennaio pari a 1.125 euro. Il mercato libero, che dovrebbe proteggere dall’inflazione e sostenere il risparmio, pare anch’esso non funzionare. Infatti, si parla di rincari (costi quasi triplicati) anche sulle offerte a prezzo bloccato.

Poi, tenendo conto che stiamo vivendo i mesi invernali più rigidi, la situazione peggiora se prendiamo in esame le bollette del riscaldamento. Ancora secondo Altroconsumo, un’utenza dai consumi medi pagata 980 euro nel 2021 potrebbe addirittura raddoppiare nei prossimi mesi.

A rischiare di più sono le famiglie che hanno contratti a tariffa regolata, che potrebbero trovarsi brutte sorprese in bolletta. Anche chi, nei mesi scorsi, ha ricevuto aggiornamenti da parte del proprio fornitore dovrebbe accertarsi di aver letto bene l’informativa.

Lettura consigliata

Risparmio e convenienza sull’acquisto di elettrodomestici usati garantiti

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te