Saporitissimo secondo di pesce con pochissime calorie e che dà sprint al cervello

Estate che ci fai soffrire anche a tavola cercando delle ricette fresche e salutari ma nello stesso tempo appetitose. Soprattutto se abbiamo ospiti a cena adesso che finalmente si può e non possiamo sempre servire le solite cose seppur gustose. Circondati dal mare come siamo è logico che il pesce sia uno dei piatti forti della nostra cucina. Eccolo un saporitissimo secondo di pesce con pochissime calorie e che dà sprint al cervello. Tre soli ingredienti ma un mix davvero piacevole a tavola e per la nostra salute.

Saporitissimo secondo di pesce con pochissime calorie e che dà sprint al cervello

Parliamo di un pesce che piace a tutti e riesce a farsi tollerare anche da chi non lo ama ma ce l’ha inserito nella dieta: l’orata. Suggeriamo dei filetti con zafferano e asparagi, un matrimonio a 3 decisamente saporito ma nello stesso tempo leggero e benefico. Gli asparagi portano con sé pochissime calorie così come l’orata e lo zafferano tutte le sue qualità che andremo a vedere nello specifico.

Una ricetta semplice e veloce

Consigliamo gli asparagi verdi se amiamo dare un tocco di amarognolo al nostro piatto, quelli bianchi se invece preferiamo un tocco maggiormente dolce. In ogni caso laviamoli e sbucciamoli e mettiamoli direttamente in pentola coi filetti e una spruzzata di zafferano e aglio e spezie a nostro piacere. Cuociamo in con copertura aggiungendo del brodo vegetale per ammorbidire. Ottima un’eventuale sfumatura di vino finale poco prima di servire. Se proprio il pesce non ci convince e vogliamo rimanere leggeri sostituendo con la carne, filetti di pollo e tacchino si prestano bene al cambio.

Asparagi e zafferano quante virtù

Sappiamo bene che gli asparagi col loro quasi 80% di acqua sono tra le verdure più leggere e benefiche in assoluto. Come poche riescono a pulire i reni e il fegato spazzando grassi e tossine. Inseriti in tutte le diete dimagranti si prestano benissimo ad accompagnare primi, secondi e contorni vari. Attenzione allo zafferano che oltre ad avere in gusto piacevole, pochi sanno che ha proprietà benefiche digestive ma recenti studi lo hanno inserito anche negli alimenti ok per il cervello. La sua ricchezza di fosforo, magnesio e potassio, infatti mantiene elastica l’attività cerebrale favorendo lo sforzo intellettivo e la memoria.

Approfondimento

Combattere il caldo con questi 2 ottimi alimenti che limitano anche il colesterolo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te