Rinforzare le ossa e accelerare il metabolismo potrebbe diventare più facile con questo condimento economico spesso snobbato

Mangiare sano e garantire al corpo il giusto apporto di vitamine e minerali a volte può diventare un’impresa. Spesso ci perdiamo alla ricerca di alimenti esotici e difficili da trovare senza renderci conto che la soluzione potrebbe essere dietro l’angolo. O in quella corsia del supermercato che ignoriamo sempre. Ad esempio rinforzare le ossa e accelerare il metabolismo potrebbe diventare più facile con questo condimento economico spesso snobbato. Ovviamente parleremo di un alimento che andrà integrato con una alimentazione generale corretta e con abitudini sane. Altrimenti non riusciremo a sfruttare al massimo le sue incredibili proprietà. Ma vediamo di cosa si tratta e come consumarlo nel modo corretto.

Rinforzare le ossa e accelerare il metabolismo potrebbe diventare più facile con questo condimento economico spesso snobbato

Il condimento di cui analizzeremo le incredibili proprietà nutrizionali è il comunissimo mais dolce. Nei supermercati lo troviamo a pochi centesimi o a qualche euro ma non sono molti quelli che conoscono i benefici che potrebbe regalarci.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Innanzitutto il mais dolce è ricco di Vitamina A, C ed E e di minerali come la manganese e il selenio. Tutte sostanze che possono aiutarci contro lo stress ossidativo e l’invecchiamento cellulare.

Ma non solo. In questo condimento sono presenti anche le Vitamine del gruppo B. Ovvero i composti fondamentali per accelerare e migliorare il metabolismo.

Particolarmente elevata anche la concentrazione di minerali come calcio, magnesio e fosforo. E questi minerali possono rivelarsi davvero fondamentali per la salute delle ossa e dei denti.

Gli unici che dovrebbero moderare il consumo di mais dolce sono coloro che hanno problemi di glicemia. Benché sia meno ricco di calorie di altri cereali, il mais dolce ha un alto indice glicemico.

Come consumarlo

Il mais dolce è un condimento che si presta a moltissime ricette grazie alla delicatezza del suo sapore. Il modo più semplice di utilizzarlo è quello di usarlo per arricchire le insalate o i piatti freddi.

Un altro trucchetto per esaltarne il gusto è quello di provare a marinarlo con olio e spezie. Prendiamo una ciotola e versiamo dentro dell’olio d’oliva e qualche spicchio d’aglio. Aggiungiamo una spruzzata di origano, del sale e del peperoncino. Misceliamo gli ingredienti e mettiamo dentro il mais a marinare. Un paio d’ore di pazienza e avremo un condimento davvero sfizioso.

Chiudiamo con un consiglio alimentare che potrebbe ridurre il contenuto di zuccheri del mais dolce. Normalmente il prodotto viene conservato in acqua o in soluzioni a base di glucosio. Se ne abbiamo la possibilità leggiamo sempre l’etichetta e optiamo per l’acqua. In alternativa possiamo lavare il mais sotto l’acqua corrente prima di iniziare a mangiarlo.

Approfondimento

Se vogliamo perdere peso e regolarizzare l’intestino ecco la marmellata che potrebbe davvero aiutarci

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te