Ricetta della nonna per una torta alle mandorle perfetta per la colazione

torta

La colazione è il pasto più importante della giornata per la maggior parte delle persone. In tanti, infatti, hanno bisogno di questo momento per carburare e cominciare la giornata al meglio. Ai classici caffè, al the o latte è possibile abbinare qualcosa da mangiare. In molti scelgono alimenti preconfezionati ma, oltre a questi, si potranno preparare in casa torte e biscotti deliziosi. Tra questi ultimi perfetti i biscotti alle mele senza burro da preparare in poco tempo. Chi ha un po’ più di tempo a disposizione, però, potrà provare a realizzare diverse tipologie di torta. Dalla classica crostata alla torta alle mele sono molte le ricette semplici e veloci da provare. Oggi si andrà alla scoperta di una torta realizzata abbinando le mandorle e la cioccolata. Ecco la ricetta della nonna per una torta alle mandorle ideale per la prima colazione

Ingredienti per 10 persone

  • 5 uova;
  • 400 g di mandorle;
  • 200 g di burro;
  • 200 g di zucchero;
  • 250 g di cioccolato al latte;
  • 1/2 bicchiere di Porto;
  • zucchero a velo, quanto basta.

Ricetta della nonna per una torta alle mandorle ideale per iniziare la giornata con grinta

Prendere le mandorle e metterle a riscaldare in una pentola antiaderente per qualche minuto. Una volta pronte sarà necessario inserirle in un frullatore e tritate insieme a circa 100 grammi di zucchero. In seguito mettere la cioccolata a fondere a bagnomaria e, nel frattempo, unire in una ciotola il restante zucchero e il burro. Si consiglia di utilizzare burro morbido a temperatura ambiente per facilitare le operazioni. In seguito, poi, aggiungere 5 tuorli di uova, le mandorle tritate e mescolare. Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungere la cioccolata fusa e continuare a mescolare.

In seguito ci si dovrà concentrare sugli albumi da montare a neve. In una ciotola aiutandosi con una frusta manuale o elettrica montare gli albumi e, successivamente, unirli al composto di tuorli, mandorle e cioccolata. Aggiungere, poi, il mezzo bicchiere di Porto e continuare a mescolare per amalgamarlo al meglio. Prendere una tortiera, imburrarla, riempirla con il composto e mettere a cuocere in forno preriscaldato a 160 gradi per circa un’ora. Una volta pronta, poi, si dovrà lasciare raffreddare prima di decorarla con lo zucchero a velo.

Alternative

Se la torta è per bambini si potrà omettere l’aggiunta del Porto. In alternativa alle mandorle tritate si potrà acquistare direttamente la farina di mandorle da utilizzare per la preparazione di questo dolce.

Lettura consigliata

I segreti per preparare una torta semplice, golosa e profumata. Perfetta per addolcire le giornate

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te