Questo primo piatto veloce e freschissimo con il pesto e un ingrediente segreto è una vera miniera di minerali e omega 3

La pasta e i primi piatti sono molto probabilmente il segreto del successo della cucina italiana nel Mondo. Pasta alla puttanesca, al ragù e al pesto sono piatti amati e riconosciuti a ogni latitudine. E oggi parleremo proprio del pesto, un condimento straordinario che possiamo utilizzare tranquillamente per moltissimi piatti sfiziosi. Ne scopriremo, però, una variante decisamente più fresca di quella tradizionale e la abbineremo a un ingrediente segreto. Due ingredienti con cui andremo a preparare questo primo piatto veloce e freschissimo che potrebbe rivelarsi fenomenale anche per la salute. Soprattutto per fare scorta di omega 3 e preziosi minerali.

Il condimento perfetto per la primavera

Esistono moltissimi modi per preparare il pesto. Possiamo seguire la ricetta tradizionale a base di basilico. Oppure provare varianti gustose, come quella con i fagioli cannellini, per creare un primo piatto ottimo per controllare i livelli di colesterolo.

La versione che stiamo per scoprire è quella a base di rucola. Un prodotto davvero straordinario, perfetto per la primavera e con la sua leggerezza è nella top 10 tra gli ortaggi più ricchi di vitamina C.

Alla rucola aggiungeremo gli straordinari anacardi. Gli anacardi hanno proprietà davvero uniche nel loro genere. Contengono omega 3, rame, magnesio, fosforo e potassio. Tutti minerali utilissimi per la salute cardiovascolare e per il benessere di ossa e muscoli. Attenzione, però, a non consumarli se abbiamo problemi di calcoli renali o siamo in cura con farmaci per il diabete. In questo caso gli anacardi potrebbero peggiorare il quadro clinico.

Se il medico ci ha dato il via libera, possiamo preparare gli ingredienti che ci serviranno per 4 porzioni di pasta al pesto e anacardi. Ovvero:

  • 350 g di pasta lunga;
  • 70 g di rucola;
  • 10 g di finocchio;
  • 60 g di anacardi;
  • olio d’oliva;
  • 1 spicchio di scalogno;
  • sale.

Questo primo piatto veloce e freschissimo con il pesto e un ingrediente segreto è una vera miniera di minerali e omega 3

Per preparare questa ricetta ci basterà il tempo per la bollitura dell’acqua sommato a quello per la cottura della pasta.

Mettiamo la pentola piena d’acqua sul fornello. Mentre aspettiamo, puliamo e asciughiamo bene la rucola e il finocchio.

Tritiamo gli anacardi e poi mettiamoli con le verdure e lo spicchio di scalogno nel frullatore. Allunghiamo con un filo d’olio e frulliamo.

Spostiamo il pesto in una ciotola e scoliamo la pasta quando è ancora al dente. Passiamola in una padella, aggiungiamo un cucchiaio di acqua di cottura e mescoliamo con il pesto. Non appena il condimento è amalgamato, serviamo ben calda.

Lettura consigliata

Vitamina E, Vitamina D e potassio in questo piatto unico pronto in 15 minuti perfetto da portare in ufficio e al mare

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te