Prestiamo particolare attenzione a questa chiamata che stanno ricevendo in moltissimi e che in realtà è una truffa

Purtroppo, gli inganni sono sempre all’ordine del giorno. Infatti, sappiamo bene quanto sia facile incappare in truffe online o sul cellulare. Con l’avvento degli smartphone e di Internet, gli inganni si sono raddoppiati e ogni giorno sembra ce ne siano di nuovi. Proprio per questo motivo, non dobbiamo mai farci cogliere impreparati ma, piuttosto, tenere sempre gli occhi ben aperti. Conoscere le truffe che circolano come messaggi, chiamate o email e saperle individuare nell’immediato potrà sicuramente darci una mano non indifferente.

Le truffe sono ovunque e proprio per questo dobbiamo provare a tenerle a mente così da evitarle subito

Quindi, cerchiamo di ricordarne il più possibile. Per esempio, teniamo a mente una truffa di cui avevamo parlato in questo nostro precedente articolo e che si consuma come messaggio sulla nota applicazione di messaggistica WhatsApp. Oppure, proviamo a ricordare sempre anche un altro inganno, questa volta che si riceve per email, e di cui avevamo evidenziato tutti gli aspetti in un altro nostro articolo. Oggi continuiamo la nostra lista, vedendo una truffa che invece avviene tramite chiamata telefonica e che purtroppo già diverse persone hanno ricevuto.

Prestiamo particolare attenzione a questa chiamata che stanno ricevendo in moltissimi e che in realtà è una truffa

Dunque, l’inganno di cui vogliamo parlare oggi consiste in una chiamata ben specifica, di cui molti non si rendono conto. Ci sono alcune aziende indipendenti, soprattutto nuove, che stanno creando con lavoro e fatica delle offerte convenienti. Queste si rivolgono soprattutto al settore di gas e luce, per cercare di contenere i consumi e offrire costi ridotti a potenziali clienti. In questo caso, questo genere di aziende non chiama le persone in modo diretto, tutt’altro. Infatti, si tratta di realtà con un proprio sito, con una email aziendale e con recapiti totalmente diversi dal numero di telefono.

Il problema è che i malfattori chiamano studiando attentamente il profilo delle aziende che stiamo mettendo in luce e, presentandosi con il nome di queste realtà, offrono piani tariffari che fanno venire l’acquolina in bocca per la loro convenienza. In questo caso, chiedono ovviamente un acconto, per fissare un contratto che in realtà non verrà mai fermato. Una volta ricevuti i soldi, ovviamente spariranno. Perciò, prestiamo particolare attenzione a questa chiamata che stanno ricevendo alcune persone e che potrebbe portare a conseguenze sgradevoli.

Approfondimento

Attenzione alla pericolosa truffa del bancomat che ha già fatto perdere soldi a molte persone

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te