Prepariamoci all’autunno con un delizioso risotto alla zucca e all’aroma di rosmarino

Vediamo un’altra ricetta autunnale dopo la torta settembrina e la torta con il ripieno alla mela. Ormai, mancano esattamente dieci giorni all’equinozio. Una data che segnerà l’inizio della stagione autunnale di quest’anno. La zucca è un ortaggio tipico di questi mesi. A differenza di quanto molti credano, si tratta in realtà di un frutto, anche se convenzionalmente tendiamo ad includerla tra le verdure. La useremo per preparare un primo piatto tipico di questa stagione.

Prepariamoci all’autunno con un delizioso risotto alla zucca e all’aroma di rosmarino. L’altro ingrediente principale della ricetta è la salsiccia, che dovrà essere sbriciolata. Useremo il riso Carnaroli, una varietà a chicco lungo molto adatta alla preparazione dei risotti. È uno dei migliori risi italiani: le sue caratteristiche gli permettono di esaltare i sapori presenti nel piatto e in questo caso quelli di zucca e salsiccia. Un’altra raccomandazione riguarda proprio le zucche da usare, che devono essere preferibilmente fresche. Meglio non seguire questa ricetta se lo scopo è quello di utilizzare delle fette stipate nel congelatore.

Prepariamoci all’autunno con un delizioso risotto alla zucca e all’aroma di rosmarino

Ingredienti per 4 persone

a) 320 g di riso Carnaroli;

b) 300 g di salsiccia;

c) 500 g di zucca fresca;

d) 1 l di brodo vegetale;

e) 50 g di burro;

f) 1 scalogno;

g) 40 g di vino bianco;

h) 40 g di Parmigiano grattugiato.

Condimento della zucca

a) rosmarino, pepe nero, sale fino, olio extravergine d’oliva q.b.;

b) 1 cucchiaino di paprika dolce.

Procedimento

  • Sbucciare lo scalogno.
  • Tagliarlo a fette sottili e metterlo da parte.
  • Incidere il budello della salsiccia, rimuoverlo tirandolo con una mano.
  • Tritare la salsiccia con l’aiuto di un coltello.
  • Tagliare a fette la zucca e toglierne la buccia.
  • Ridurre la polpa in dadini, da trasferire in una ciotola e condire con un filo di olio di oliva, la paprika, il sale e il pepe.
  • Mescolare la zucca e trasferirla su una teglia da forno, aggiungendo anche dei rametti di rosmarino per insaporire il tutto.
  • Mettere in forno preriscaldato a 190° per circa mezz’ora di tempo.

Preparare il riso

  • Prendere un tegame e mettere 20 g di burro al suo interno, facendolo scaldare assieme allo scalogno tritato.
  • Stufare lo scalogno aggiungendo un mestolo di brodo vegetale.
  • Attendere cinque minuti e versare il riso nel tegame.
  • Dopo un minuto di tempo, durante il quale il riso si tosterà, aggiungere la salsiccia tagliata a pezzetti. Farla rosolare e sfumarla con il vino bianco, da lasciare evaporare.
  • Ogni volta che ce ne sarà bisogno, aggiungere un altro mestolo di brodo fino ad esaurimento e mescolare spesso il riso.

Assemblare il piatto

  • Sfornare la zucca, rimuovere i rametti di rosmarino e spegnere il fuoco una volta che il risotto è cotto.
  • Versare al suo interno una parte dei cubetti di zucca. Lasciarne alcuni da parte per guarnire i piatti prima di servirli.
  • Mantecare con il parmigiano e il burro restante.
  • Il risotto è pronto per essere servito ancora caldo!

 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te