Pochi sanno che per una crema pasticcera senza uova gustosa, veloce e corposa basta questo ingrediente segreto

Tutti abbiamo delle ricette di famiglia che riteniamo insostituibili. Il sapore di quel piatto preparato dalla nonna è difficile, se non impossibile, da ricreare.

Ma, a volte, basta quel singolo ingrediente ed ecco che arriva finalmente il sapore che ricordavamo. È questo il caso dell’ingrediente segreto per una crema pasticcera eccezionale anche senza uova.

Pochi sanno che per una crema pasticcera senza uova gustosa, veloce e corposa basta questo ingrediente segreto

In passato le uova erano un’importante merce di scambio. Le persone povere spesso le vendevano per comprarsi le altre cose di cui avevano bisogno. Per questo, a volte era più economico fare a meno delle uova o usare delle alternative quando si voleva preparare un dolce.

Così racconta anche la storia del tradizionale Paradèl, dolce tipico della cucina povera comasca, oggi ricco di ingredienti, sapori e gusto.

Per preparare la crema pasticcera, invece, in alternativa alle uova molti usavano la Novolina, un preparato per aromatizzare e colorare le creme.

Perfetta per farcire dolci come croissant e pasticcini, la Novolina dà alla crema pasticcera la giusta consistenza e dolcezza. Utile a chi è alle prime armi, ma anche a chi vuole andare sul sicuro per conquistare i propri ospiti.

Come preparare la crema pasticcera con la Novolina e senza uova

Ecco come preparare la crema pasticcera con la Novolina e senza uova in pochi minuti e con pochissimo sforzo.

Ingredienti per 650 grammi di crema pasticcera da farcitura:

  • 1 bustina di Novolina;
  • 120 grammi di zucchero oppure 100 grammi per una crema meno dolce;
  • 20 grammi di farina;
  • 500 millilitri di latte.

In un pentolino, possibilmente antiaderente, versare la Novolina, lo zucchero e la farina setacciate.

Poi, aggiungere il mezzo litro di latte poco alla volta, in modo da ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.

Accendere il fuoco, portare il composto a ebollizione e mescolare continuamente per 3-4 minuti a fuoco medio. In pochissimo tempo il composto si è trasformato in crema pasticcera.

Versare la crema in una terrina e lasciarla intiepidire, con l’avvertenza di coprirla con una pellicola trasparente. Lasciarla riposare in frigorifero per due ore.

Se preferiamo una versione della crema al cioccolato, usare solo 5 grammi di farina e aggiungere 20 grammi di cacao.

Pochi sanno che per una crema pasticcera senza uova gustosa, veloce e corposa basta questo ingrediente segreto.

Ascoltando sempre la tradizione, è davvero cremoso, soffice e dolce al punto giusto con questa ricetta il tiramisù che conquista anche i palati più esigenti.

Approfondimento

Sembra impossibile ma questi 3 alimenti sani più uno insospettabile potrebbero essere dannosi se consumati nel modo sbagliato

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te