Per stupire gli ospiti con una cena elegante o con un aperitivo raffinato ecco un piatto davvero squisito dal gusto francese

Se abbiamo in mente una cena raffinata da preparare a casa in modo veloce, possiamo ispirarci alla cucina francese. Possiamo preparare una mousse in versione salata. La mousse è un dolce al cucchiaio tenero e squisito. Secondo la tradizione nasce dall’errore di un cuoco sbadato che fece cadere per caso della panna in un recipiente in cui c’era del cioccolato. Ne venne fuori la morbida golosità che conosciamo. Però esistono anche versioni salate come quella che proporremo.

Un antipasto delicato

Se vogliamo davvero stupire i nostri ospiti con un antipasto elegante e squisito possiamo preparare la mousse al salmone. È una spuma saporita che si scioglie in bocca. Rispetto agli antipasti di carne il pesce è più raffinato e delicato ed è una scelta di salute da inserire spesso nel menu. È adatto per una cena con ospiti a cui teniamo molto o per festeggiare una ricorrenza speciale. Con il suo delicato sapore conquisterà anche i palati più esigenti. Mettiamoci all’opera.

Per prepararla occorrono:

  • 100 g di salmone affumicato;
  • 100 ml di panna fresca da montare;
  • 250 g di ricotta di mucca;
  • sale e pepe q.b.;
  • buccia di limone biologico q.b.;
  • pan carré q.b.;
  • 6 rametti di aneto.

Per stupire gli ospiti con una cena elegante o con un aperitivo raffinato ecco un piatto davvero squisito dal gusto francese

Per preparare la mousse tagliamo a pezzi il salmone e versiamolo in un mixer con la ricotta. Frulliamo fino ad avere un composto liscio e ben amalgamato. Aggiungiamo l’aneto finemente tritato lasciandone alcune foglioline per la decorazione. Aggiungiamo sale e pepe. Amalgamiamo bene tutti gli ingredienti.

A parte montiamo la panna a neve ben ferma. Poi la uniamo delicatamente al composto di salmone in modo che non si smonti. Per fare questo usiamo una spatola e mescoliamo con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Terminata questa operazione facciamo riposare la mousse in frigorifero fino al momento di servire.

Ora trasferiamo il preparato possibilmente in coppette di ceramica bianca per dare un tocco di eleganza in più al piatto. Scegliamo delle foglie tenere di lattuga da mettere all’interno delle coppe. Laviamole e asciughiamole delicatamente. Poniamole sul fondo delle coppette. Poi, aiutandoci con una sac a poche, distribuiamo la mousse sulle foglie di insalata. Decoriamo con foglie di aneto e buccia di limone alla julienne. Serviamo con triangoli di pancarré tostati.

La bontà di questa preparazione risiede nella qualità degli ingredienti, che si sposano perfettamente tra loro. È questo il piatto davvero squisito per stupire gli ospiti con una cena elegante.

Per dare più carattere alla mousse possiamo aggiungere dei capperi dissalati. Se invece vogliamo un’associazione delicata e raffinata possiamo usare della confettura di peperoni.

Lettura consigliata

Questo dessert alla frutta facile e veloce è adatto a chi è a dieta ed è squisito in due diverse varianti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te