Per una romantica cenetta a lume di candela, ecco degli squisiti piatti da veri chef ma di facile esecuzione e velocissimi

Ci piacerebbe ogni tanto organizzare delle romantiche cenette a lume di candela. Ma è difficile conciliare questo desiderio con il tempo che abbiamo a disposizione, spesso veramente poco. Pensiamo a piatti prelibati e raffinati che siano all’altezza di una cenetta intima. Ma che richiedono abilità ai fornelli e soprattutto tanto tempo a disposizione. Perché la cucina, si sa, vuole calma, cura e tranquillità. Oggi con gli Esperti di cucina della Redazione abbiamo approntato qualche suggerimento di facile esecuzione ma soprattutto super veloce. Con un risultato, però, da veri chef.

Ingredienti dal sapore delicato e ipocalorici

Per una cenetta raffinata cosa c’è di meglio del pesce? È un alimento delicatissimo e prelibato che si concilia bene con il nostro desiderio di non appesantirci. Infatti è poco calorico e possiamo mangiarlo senza sensi di colpa anche se siamo a dieta. Abbiamo scelto il pesce spada, che si prepara velocemente, e un contorno di stagione dal sapore delicato che si abbina bene al pesce: gli asparagi.

Questi sono gli ingredienti:

  • 400 g di pesce spada;
  • 2 mazzetti di asparagi;
  • 1 spicchio di aglio;
  • prezzemolo q.b.;
  • pepe e sale q.b.;
  • ½ bicchiere di vino bianco;
  • olio extravergine di oliva q.b.

Per una romantica cenetta a lume di candela, ecco degli squisiti piatti da veri chef ma di facile esecuzione e velocissimi

Puliamo gli asparagi eliminando la parte legnosa. Disponiamoli in una pirofila da forno affiancandoli l’uno all’altro. Condiamo con un filo di olio di oliva, sale e pepe. Aggiungiamo un po’ di vino bianco. Poniamo in forno preriscaldato a 180 gradi per 5 minuti. Tiriamo fuori dal forno la pirofila, ma manteniamo il forno a temperatura.

Disponiamo i tranci di pesce spada sugli asparagi. I tranci devono essere dello spessore di un dito. Aggiungiamo lo spicchio d’aglio intero, sale e pepe e un filo di olio. Versiamo il rimanente vino bianco e inforniamo per circa dieci minuti. La cottura può essere anche più veloce, se si preferisce il pesce spada appena scottato. A fine cottura spolverizziamo con abbondante prezzemolo finemente tritato.

Accompagniamo con vino bianco. Possiamo scegliere tra un Vermentino di Gallura, un Sauvignon, una Passerina o un Verdicchio.

E per finire, una bella macedonia di frutta fresca di stagione. Benissimo le fragole, preparate in anticipo con succo di limone o un cucchiaio di limoncello e tenute in frigorifero. Spolverizziamole con mandorle o pistacchi tritati prima di servire.

In pochi minuti abbiamo così preparato dei piatti prelibati perfetti per una romantica cenetta a lume di candela.

Lettura consigliata

Gustosissimo secondo piatto di pesce da cuocere in padella in soli dieci minuti per una cena veloce che fa bene al cuore

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te