Per risultare impeccabili a un matrimonio basta indossare una stola su un abito elegante seguendo il galateo

Settembre è il mese per eccellenza per i matrimoni. In verità la stagione delle cerimonie inizia a maggio e si conclude verso i primi di ottobre, ma sicuramente il mese corrente è uno dei più gettonati. Questo soprattutto per il clima che è ancora mite e che presenta delle temperature fresche e piacevoli. In queste circostanze molti futuri sposi decidono di suggellare il loro legame all’aperto, magari in una cornice bucolica. Gli invitati, quindi, devono scegliere un outfit adatto all’occasione ma che sia anche comodo e che comprenda qualcosa con cui coprirsi. Infatti per risultare impeccabili a un matrimonio basta indossare una stola su un abito elegante seguendo il galateo. Vediamo insieme come sfoggiare questo accessorio con classe evitando delle gaffe.

L’importanza di avere la stola

Per partecipare alle cerimonie ci sono una serie di regole non scritte che nella maggior parte dei casi bisogna seguire alla lettera. Questo non vale sempre perché ci sono delle occasioni in cui i protagonisti fanno di tutto per uscire dagli schemi. Però nelle cerimonie più tradizionali bisogna rispettare alcune prescrizioni che a volte non sono così chiare. Ci sono, ad esempio delle sfumature, che chi è invitato deve assolutamente evitare. Infatti sembra incredibile ma secondo il galateo è maleducazione indossare questi colori nelle occasioni importanti. Poi per le donne soprattutto è quasi obbligatorio avere un coprispalle. Infatti è necessario coprire l’area del busto e del decolleté quando ci si reca in chiesa. Risulta anche utile però nel momento in cui tirasse un po’ di vento.

Per risultare impeccabili a un matrimonio basta indossare una stola su un abito elegante seguendo il galateo

Uno degli accessori più adatti a questa esigenza è la stola. Spesso questi capi sono delle vere e proprie opere d’arte che per la raffinatezza del tessuto o per il colore possono rendere tutto il look ancora più d’impatto. Molte però sanno che questa risulta particolarmente scomoda perché può facilmente scivolare via. Per questo consigliamo di fissarne un lembo con l’aiuto di una piccola spilla da balia. In alternativa quando si è poi fuori dal contesto religioso la si può anche attorcigliare come una sciarpa. Per sembrare un pelo più stravaganti si può anche appoggiarlo sulle clavicole e poi buttarsi le due estremità alle spalle. Se invece si predilige la comodità la si può fermare con un nodo morbido.

Approfondimento

Sembra incredibile ma questo colore elegantissimo che tutti indossano a lavoro è sconsigliato dal galateo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te