Per avere delle tovaglie e tovaglioli perfettamente puliti non tutti sanno che per ogni macchia esiste uno specifico e semplice rimedio naturale

Le macchie sulle tovaglie sono una vera e propria croce, perché spesso non vanno via con dei semplici lavaggi in lavatrice e candeggiarle di frequente potrebbe rovinarle. Cosa fare per avere delle tovaglie e tovaglioli perfettamente puliti quando si macchiano?

Le tovaglie si macchiano di vino, sugo, olio o caffè e a volte anche di sangue e toglierle non è semplice, ma con la giusta attenzione e l’uso di sostanze naturali possiamo porre fine a questo problema.

L’uso dei rimedi naturali ci permette di eliminare le macchie, senza esporre le tovaglie a sostanze, che potrebbero anche essere nocive per la nostra salute e per l’ambiente che ci circonda. In questo articolo suggeriamo alcuni trucchi per eliminare tutte quelle macchie che ci sembrano impossibili. ù

Bisogna, però, rispettare una regola generale, e cioè che è sempre bene intervenire sulla macchia subito, prima che si secchi troppo sulla stoffa e l’impresa diventi più complicata.

Per avere delle tovaglie e tovaglioli perfettamente puliti non tutti sanno che per ogni macchia esiste un semplice rimedio naturale

Le macchie di vino non sono molto difficili da togliere ma, se la tovaglia è di un tessuto delicato, è bene trattarle prima con delle sostanze naturali. Possiamo farlo con del sale fino. Dobbiamo ricoprire la macchia di vino con del sale fino e strofinare fino a che la macchia non sparisce.

In alternativa, possiamo trattarla con del succo di limone. L’ acido citrico contenuto in esso scioglie ed elimina la macchia.
Procedere poi, con il normale lavaggio in lavatrice con sapone di Marsiglia.

Eliminare le macchie di frutta

Le macchie di frutta sono una vera e propria tragedia, specialmente quelle di frutta estiva. Per eliminarle velocemente ci sono alcuni trucchi. Si può passare una patata cruda sulla parte interessata oppure lasciare la tovaglia in ammollo in acqua e bicarbonato per un’ora. Un altro trucco è versare un cucchiaio di succo di limone sulla macchia e un cucchiaio di sale. Tamponare con forza e procedere al normale lavaggio con il sapone di Marsiglia diluito in acqua fredda e glicerina.

Come eliminare le macchie di unto

Il rimedio migliore contro le macchie di unto è l’alcol a 90 gradi. Versarne qualche goccia sulla parte da trattare, e lasciare agire per una ventina di minuti. Successivamente, mettere la tovaglia in ammollo, con acqua e sapone neutro e procedere con il normale lavaggio a mano o in lavatrice.

Come eliminare le macchie di caffè

Per eliminare le macchie di caffè è molto utile l’utilizzo dell’ aceto bianco. In un bicchiere di acqua tiepida versare due cucchiai di aceto bianco. Strofinare delicatamente la macchia con un panno imbevuto nella soluzione ottenuta. Tamponare fino a quando anche l’alone sarà sparito.

Lettura consigliata

Bastano aglio, mandorle e bucce di banana per eliminare questo fastidioso problema che accomuna un po’ tutti ed avere una pelle perfetta

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te