Oltre alla sinusite il male di faccia potrebbe derivare da questi sintomi seri

Ci sono dei dolori che quando arrivano in certe zone ci colgono di sorpresa. Siamo abituati al mal di testa, al mal di stomaco, a quello alla schiena. Ne soffriamo tutti, ragazzi compresi, con e senza stress. Ma, quando arriva il male in faccia, e, non è causato dai denti, rimaniamo in effetti un po’ spiazzati. Il primo pensiero è per la sinusite, ma potrebbero esserci altre cause per il male di faccia, che andremo a vedere in questo articolo. Non dimenticando che per i doloretti quotidiani potrebbero venirci in aiuto anche i rimedi della nonna.

Perché fanno male le ossa del viso

Una delle cause che potrebbero portare a un improvviso e inatteso dolore al viso potrebbe essere ricondotta alle mandibole. Non ci pensiamo mai, ma questa zona del nostro corpo è impegnata per buona parte della giornata, tutte le volte che mangiamo. Importanti i denti, ma anche le mandibole non scherzano in materia di appoggio alla nostra nutrizione. Potremmo accorgerci di avere qualche anomalia genetica alle mandibole anche diversi anni dopo la nascita. Un caso abbastanza comune è quello della sfasatura delle mandibole superiori e inferiori che non combaciano perfettamente. Provocando dolore e fastidio.

Cosa potremmo usare

Antidolorifici e antinfiammatori sarebbero il classico rimedio veloce per cercare di lenire il male alla faccia. Ricordando di non agire da soli, ma sempre con consulto medico o del farmacista di fiducia. Le nostre nonne usavano un antinfiammatorio naturale che oggi sarebbe comunque inserito in alcuni farmaci e antidolorifici: il concentrato di sambuco. Consideriamo anche che nelle tradizioni paramediche indiane e orientali, per le infiammazioni al viso, ma anche alla testa, sarebbero molto utilizzati zenzero e ginseng. Spezie e radici dalla ricchezza di minerali, antiossidanti e vitamine che avrebbero effetti benefici sull’organismo, sia a livello preventivo che curativo. In questo caso potremmo ricevere qualche consiglio utile anche dall’erborista di riferimento.

Oltre alla sinusite il male di faccia potrebbe derivare da questi sintomi seri

Attenzione anche a un’infiammazione abbastanza comune, ma che troppo spesso verrebbe sottovalutata: quella del trigemino. Fitte brevi, ma intense, soprattutto nella parte inferiore della faccia potrebbero essere proprio la manifestazione dell’infiammazione di questo nervo craniale. Dolore che potrebbe concentrarsi soprattutto tra la guancia la mascella. Oltre alla sinusite il male di faccia potrebbe derivare da questi sintomi seri, da non sottovalutare assolutamente anche perché potrebbero davvero darci dolore e fastidio.

Lettura consigliata

Molti giocano a padel ma senza sapere 1 segreto che aiuterebbe il cervello

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te