Non è solo ricco di vitamina C questo frutto che farebbe andare di corpo e ci proteggerebbe dall’invecchiamento

Attenzione alle cifre che stiamo per lanciare: 13 milioni di italiani soffrirebbero di stitichezza. Secondo le statistiche 4 milioni di uomini e, addirittura 9 di donne. Decisamente un numero importante, influenzato anche, come dicono gli esperti, da una vita sempre più stressante. La nostra Redazione è sempre prodiga di consigli utili per i nostri Lettori, soprattutto se si tratta di ingredienti naturali. Come queste 5 bombe di salute, 5 tisane drenanti che purificano l’intestino e combattono la ritenzione idrica. Non è solo ricco di vitamina C questo frutto che farebbe andare di corpo e ci proteggerebbe dall’invecchiamento. Vediamo in questo articolo le virtù che la scienza alimentare riconoscerebbe a questo frutto benefico.

Tantissime fibre presenti in questo alimento

Come sottolineato anche nello studio allegato, il kiwi avrebbe una funzione importante nell’aiuto dell’intestino. Ricchissimo di fibre solubili e insolubili questo frutto riuscirebbe a migliorare il transito alimentare a livello intestinale. Molti esperti suggeriscono addirittura di assumere un paio d kiwi già a colazione per favorire la corretta attività dell’intestino. Consiglio che riportiamo anche nel nostro articolo di approfondimento.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Non è solo ricco di vitamina C questo frutto che farebbe andare di corpo e ci proteggerebbe dall’invecchiamento

Ci capitò una volta di assistere a una lezione sull’importanza dello sport anche nell’attività intestinale. Qualcuno potrebbe stupirsi, eppure ci dissero giustamente che 3 sarebbero gli aiuti per andare di corpo regolarmente:

  • bere tanta acqua, cosa che permette anche di mantenere le feci morbide;
  • fare sport;
  • mangiare kiwi, prugne e legumi.

Generalmente una persona che tiene alla forma fisica vuole impegnarsi allo stesso modo anche per quella mentale. Il kiwi da questo punto di vista, essendo ricco di vitamine e antiossidanti sarebbe proprio il frutto adatto alla doppia missione.

Contiene uno degli antiossidanti più potenti in assoluto

Il kiwi conterrebbe la luteina, uno degli antiossidanti più potenti in assoluto. Come sostenuto anche dallo studio che alleghiamo la luteina sarebbe un prezioso alleato anche per la salute degli occhi e della memoria.

Non molti sanno che il kiwi farebbe bene proprio alla vista, un bene da conservare al meglio. La luteina di questo frutto andrebbe infatti a difendere la retina, proteggendola anche dalle radiazioni dei raggi ultravioletti. Tanto che molti pediatri consigliano alle mamme in dolce attesa di mangiare kiwi a patto di non esserne allergiche.

Approfondimento

Perché assumere kefir e kiwi assieme a colazione

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te