Molti le buttano senza sapere che le banane annerite si possono trasformare in un dolcetto di grande successo

La banana è un frutto molto amato sia dai grandi che dai bambini. Grazie al suo sapore dolce e alla consistenza morbida è un ottimo alimento da mangiare in ogni momento della giornata.

La buccia di questo frutto è originariamente di colore verde, ma con il processo di maturazione, assume quella tipica colorazione gialla. La parte interna, invece, è formata da una polpa biancastra molto carnosa.

La banana è il frutto di una pianta sempreverde originaria del Sud-Est Asiatico che cresce fino a 7 metri di altezza. È un alimento facilmente reperibile tutto l’anno ed è uno dei frutti più consumati al Mondo.

Molti le buttano senza sapere che le banane annerite si possono trasformare in un dolcetto di grande successo

Sappiamo che le banane possiedono innumerevoli proprietà salutari. Sarebbero ricche di potassio, vitamine, sali minerali e fibre; parliamo di elementi fondamentali per il nostro benessere.

Purtroppo però, le banane maturano e deperiscono in fretta. Si anneriscono e assumono una consistenza molliccia. Proprio per evitare inutili sprechi, possiamo utilizzare il nostro frutto troppo maturo per preparare delle ottime ricette. Banana bread, muffin, pancake e soprattutto l’intramontabile banana split. Dolci golosi e succulenti ai quali nessuno potrà resistere. Quindi evitiamo gli sprechi e ricicliamo quelle vecchie banane che giacciono nel cestino della frutta.

Infatti molti le buttano senza sapere che le banane annerite si possono trasformare in un dolcetto di grande successo.

La ricetta che proponiamo oggi, non necessita di farina, uova, zucchero, e burro. Ma per preparare i nostri biscottini, abbiamo solo bisogno di 4 ingredienti:

  • 3 banane mature;
  • 200 grammi di muesli;
  • gocce di cioccolato fondente quanto basta;
  • noci e nocciole tritate quanto basta.

Preparazione

Iniziamo la nostra semplicissima ricetta eliminando la buccia e i filamenti delle banane. Con l’aiuto di una forchetta schiacciamole fino ad ottenere una purea (possiamo anche utilizzare lo schiacciapatate). In una terrina uniamo il muesli, le gocce di cioccolato fondente, la purea di banana e la nostra frutta secca tritata. Amalgamiamo per bene tutto il composto.

Rivestiamo una teglia con della carta da forno e sistemiamo i piccoli mucchietti di impasto ben distanziati tra loro. Lasciamo riposare in freezer per 10 minuti. Trascorso questo tempo inforniamo per circa 15/20 minuti a 180 gradi. Ricordiamo di preriscaldare il forno.

Terminata la cottura sforniamo i nostri profumatissimi biscottini e lasciamoli raffreddare. Saranno perfetti da mangiare per colazione ma anche a merenda.

Approfondimento

A che serve lo zucchero nei dolci se possiamo sostituirlo con questi alimenti insoliti spesso ignorati

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te