La scienza ci dice che questa particolare disciplina invernale è una grandissima alleata di cuore e cervello

In inverno si possono fare molte divertenti attività che d’estate è impossibile fare. Queste attività cosiddette outdoor, sono legate al clima freddo, alla neve, al ghiaccio.  Per esempio sciare, pattinare sul ghiaccio, scivolare col bob sulla neve, ecc. Purtroppo negli ultimi due anni non è stato possibile praticare questi sport. Le restrizioni legate al Covid hanno impedito la maggior parte delle attività. Quest’anno con l’arrivo del freddo la stagione invernale potrà riprendere a pieno regime.

Tra tutte le attività invernali outdoor, in particolare una ha dei notevoli benefici per tutto l’apparato cardiovascolare e anche per la nostra mente. Infatti la scienza ci dice che questa particolare disciplina invernale è una grandissima alleata di cuore e cervello.

I fondamentali benefici di una attività fisica costante

Lo sport e l’attività fisica in generale favoriscono il benessere di una persona e possono essere un valido strumento di prevenzione contro alcune patologie. Per esempio chi soffre di obesità deve fare molto movimento.

La medicina consiglia a chi è in sovrappeso di fare passeggiate, magari correre, oppure andare in bicicletta. La mancanza di attività fisica può favorire l’insorgenza di alcune patologie. Lo dimostra uno studio della Queen’s University con la Ulster University di Belfast.

Secondo questa ricerca un’azione che facciamo tutti regolarmente ogni giorno, se fatta ripetutamente e continuativamente per più di sei ore, favorisce gravi patologie. Ne parliamo in questo articolo: “Diabete, cancro e patologie cardiache sono facilitate facendo questo per oltre 6 ore al giorno”.

Camminare è una delle attività che più aiuta non solo a mantenersi in forma e a perdere peso, ma anche come forma di prevenzione. Fare una passeggiata ogni giorno aiuta a tenere la pressione bassa e a mantenere il colesterolo sotto controllo. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, c’è un numero preciso di passi che contribuirebbero a dare numerosi benefici al nostro organismo. Questo è il numero esatto di passi da fare al giorno per perdere facilmente peso combattere la pressione alta e abbattere il colesterolo.

La scienza ci dice che questa particolare disciplina invernale è una grandissima alleata di cuore e cervello

Anche lo sci offre notevoli benefici alla nostra mente e al nostro corpo, in particolare lo sci di fondo. Questa è l’opinione del professor Wolfgang  Schoberberger, direttore dell’Istituto di sport e turismo della salute e medicina alpina di Innsbruck. Secondo il professor Schoberberger lo sci di fondo è un toccasana per l’uomo, per il corpo e anche per la mente.

Lo sci di fondo ha dei benefici per il corpo per molte ragioni. Il colore bianco del paesaggio innevato e il silenzio aiutano la nostra mente a liberarsi dallo stress e ad essere più creativa. Inoltre con lo sci di fondo si sollecitano gruppi muscolari che raramente vengono utilizzati nella vita quotidiana. Tuttavia, a differenza della corsa, quest’attività è meno traumatica per l’apparato muscolare e per le articolazioni. Infine lo sci di fondo se svolto con regolarità aiuta a migliorare forza e resistenza. Inoltre si possono ottenere benefici per l’apparato cardiovascolare. E si può praticare più facilmente dello sci da discesa.

Approfondimento

Adesso tutti vogliono bere questa bevanda per mettere il turbo alle proprie prestazioni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te