La ricetta veloce che è un’alternativa vegetariana al prosciutto e melone, perfetta per la spiaggia

L’estate è perfetta per preparare ricette fresche, veloci e ricche di vitamine, perché i prodotti stagionali lo consentono. Inoltre, per affrontare il caldo, è utile prediligere alimenti ricchi di acqua e antiossidanti, come frutta e verdura.
Anche le ricette tipiche estive tendono ad ammiccare ad un’alimentazione più sana e variegata.

Se il prosciutto crudo con il melone è una portata irrinunciabile, anche l’insalata greca spopola ed è comoda come merenda da spiaggia. Infatti molte persone preferiscono portarsi uno spuntino da casa e fanno molto bene. Invece di scegliere cibi più pesanti e costosi, è meglio organizzarsi con una sana merenda domestica.

La ricetta veloce che è un’alternativa vegetariana freschissima e squisita al prosciutto e melone è perfetta per essere consumata sul bagnasciuga. Si tratta di un’insalata sfiziosa, ricca di sali minerali e proteine. Infatti contiene il melone, frutto prodigo di micronutrienti tra vitamina C, folati, potassio e betacarotene, utilissimo per ottimizzare l’abbronzatura e proteggere contemporaneamente i tessuti. Non a caso, il frutto estivo per eccellenza è compreso nella lista dei 15 alimenti ricchi di acqua e fibre che si possono mangiare a sazietà, perché non ingrassano e stimolano il metabolismo.

Anche chi è ancora alle prese con il lavoro d’ufficio può pensare di optare per questa ricetta, durante la pausa pranzo. Essendo leggera e povera di carboidrati, rinfresca, idrata, ma non appesantisce e non provoca sonnolenza, permettendo di affrontare con grinta il pomeriggio lavorativo.

La ricetta veloce che è un’alternativa vegetariana al prosciutto e melone, perfetta per la spiaggia

Oltre al melone, per realizzare questa magnifica insalata, occorrono rucola e feta. Il formaggio greco più famoso al mondo, oltre ad essere molto sapido e creare un contrasto incredibile con la dolcezza del melone, è alleato delle difese immunitarie. Il suo altissimo contenuto di probiotici consente infatti all’intestino di esplicare al meglio le sue funzioni.

La rucola, oltre ad essere a sua volta un alimento ipocalorico e anti-age, perché colmo di vitamina C, equilibra i gusti dell’insalata con un tocco minerale e aromatico. È necessario dunque disporre di un apposito contenitore di plastica chiudibile.

È possibile preparare l’insalata direttamente lì, in modo da amalgamare bene gli ingredienti, anche durante il tragitto. Il condimento ideale è un’emulsione di olio d’oliva, sale e poca glassa di aceto balsamico, per i più golosi. Con questi ingredienti, sbattuti brevemente in una ciotola, si possono irrorare il melone e la feta, tagliati a cubetti (magari riservando al melone un quantitativo maggiore), e rucola in abbondanza. Se fatta riposare, anche un’oretta, lontana da fonti di calore dirette, diventa ancora più gustosa.

Lettura consigliata

Preparare una sana merenda ai bambini con questo dolce fresco di latte vegetale e mandorle, senza farina e glutine, pronto in 5 minuti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te