Invece che grigliate o con il tonno, cuciniamo così le melanzane per un antipasto estivo freddo e anche sfizioso

L’estate porta sulla nostra tavola frutti e verdure tipiche della stagione calda. Tra questi, sono in particolare molto amate le melanzane, in quanto ortaggi davvero gustosi e versatili. In cucina questi vegetali si prestano a preparazioni molto varie. Possono, ad esempio, arricchire un sugo per la pasta o far parte di specialità, come la caponata. Nel caso di questi piatti, le melanzane possono giungere a tavola calde e fumanti. Durante la stagione estiva, però, farebbe più piacere gustare qualcosa di freddo. E, certamente, anche sfizioso. Per cui, quando fa caldo, invece che grigliate o con il tonno, possiamo preparare le melanzane in un modo diverso. Freddo e anche più accattivante. Ossia realizzando gustosi antipasti come involtini di verdure con il pesto.

Per realizzare questo speciale antipasto avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 2 melanzane;
  • 1 barattolo da 180 g di pesto alla genovese già pronto;
  • olio extravergine di oliva q.b.;
  • pepe nero q.b.;
  • aceto di vino q.b.;
  • sale grosso q.b.

Invece che grigliate o con il tonno, cuciniamo così le melanzane per un antipasto estivo freddo e anche sfizioso

Per preparare questo antipasto freddo dovremo prendere le melanzane e lavarle per bene sotto un getto di acqua fredda corrente. Dovremo affettarle e metterle a bagno per 5 minuti in un recipiente riempito con dell’acqua e con dell’aceto. Trascorso il tempo le scoleremo e cospargeremo di sale grosso. Metteremo quindi le melanzane in uno scolapasta nel lavandino per almeno 10 minuti. Colato il liquido, le ripuliremo dal sale e cuoceremo le melanzane in una padella con l’olio di oliva. Quando saranno ben cotte, spegneremo il fuoco e adageremo le melanzane su un piatto da portata foderato di carta assorbente.

Dovremo quindi attendere che le verdure si raffreddino per farcirle. Quando fredde, le cospargeremo con un cucchiaino di pesto freddo già pronto e un pizzico di pepe nero. Arrotoleremo quindi ciascuna melanzana per formare gli involtini ripieni, che fermeremo con uno stuzzicadenti. Potremo quindi servire questo sfizioso antipasto freddo estivo ai nostri ospiti. Eventualmente, potremo dare una finale spolverata di parmigiano grattugiato sopra le melanzane. Potremo servire l’antipasto magari prima di mettere a tavola una leggera e gustosa insalata di riso.

Lettura consigliata

Altro che sugo e caprese, i pomodori si possono portare in tavola anche in questo modo gustoso e inconsueto

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te