In pochi lo sanno ma è questa un’ottima acqua da bere e non solo per dissetarsi 

D’estate è di fondamentale importanza idratare e drenare il corpo nel mondo giusto.

A causa del caldo e del conseguente sudore, il corpo subisce una notevole perdita di liquidi, decisamente maggiore rispetto agli altri periodi dell’anno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

L’acqua fa bene, accelera il metabolismo, idrata e riduce la ritenzione idrica.

Un bel bicchiere di acqua fresca è sempre la soluzione migliore per dissetarsi, contrastare il caldo e reintegrare i liquidi anche dopo una lunga esposizione solare o dopo l’attività fisica.

Spesso però la sola acqua non sempre invoglia a bere quanto servirebbe, e la tentazione di bere qualcosa di più gradevole prevale sempre.

Bibite gassate, succhi di frutta, bevande alcoliche o prodotti con dolcificanti, tutti facilmente reperibili, che di salutare e poco calorico, non hanno davvero nulla.

Esiste però una soluzione, infatti in pochi lo sanno ma è questa un’ottima acqua da bere e non solo per dissetarsi 

Le acque aromatizzate o detox sono dei veri e propri toccasana per l’organismo, favoriscono il drenaggio dei liquidi in eccesso, riducono il colesterolo, attivano il metabolismo e sono disintossicanti.

Le acque detox si preparano semplicemente lasciando in infusione per almeno 5 ore in acqua fredda in frigorifero, frutta e verdura tagliata a fettine sottili.

Si può decidere se bere la sola acqua filtrata o consumare anche i frutti e le verdure messe a macerare.

I frutti da preferire sono le fragole, agrumi, frutti di bosco, ananas, uva, anguria o comunque tutti frutti di stagione.

Per le verdure invece cetrioli, finocchi, carote, sedano, il tutto  sempre con l’aggiunta di foglioline di spezie quali menta, basilico, salvia, cannella o zenzero.

Da conservare in frigorifero e consumare entro due giorni dalla preparazione.

Dunque aprire il frigorifero e trovare qualcosa di non solo fresco, ma anche gradevole, buono e salutare è davvero imparagonabile.

In pochi lo sanno ma è questa un’ottima acqua da bere e non solo per dissetarsi

Un modo semplice, naturale e salutare per placare la sete.

Le giuste proporzioni sono di circa 200g di frutta o verdura per ogni litro di acqua.

Ecco qualche idea di acque detox:

  1. 1l di acqua, 1 cetriolo, 1 limone e pezzetti di zenzero.
  2. 1l di acqua, 1 kiwi, 1 finocchio, 1 limone, 3 foglie di menta.
  3. 1l di acqua, 1 fettina di ananas, 100g di fragole e mirtilli, 1lime e basilico o menta .

Questi sono solo alcuni esempi, ma si può davvero creare l’acqua aromatizzata con tutto ciò che piace di più.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te