Freschissimi i ghiaccioli fatti in casa senza zucchero e coloranti da preparare in 5 minuti e senza l’uso degli stampi

Quando il caldo ci fa sudare, gustare un fresco e saporito ghiacciolo può aiutarci a stare meglio. Possiamo quindi andare a prenderlo al bar o comprarne una scatola al supermercato. Dobbiamo però tenere conto di prodotti che potrebbero avere zuccheri aggiunti, coloranti e conservanti. Inoltre, quando compriamo una scatola di ghiaccioli assortiti, non sempre siamo soddisfatti. Magari ne troviamo quattro alla menta, che piace a pochi, e due al limone. Fragola e arancia, che amiamo, non ci sono, per cui abbiamo speso soldi e non ricevuto soddisfazione.

Possiamo provare a fare da noi un rinfrescante ghiacciolo al gusto che più ci piace. E senza spendere praticamente nulla. Basteranno pochi strumenti e il nostro freezer. Così saranno freschissimi i ghiaccioli fatti in casa dalle nostre mani. E preparati in 5 minuti a costo quasi zero.

Strumenti e ingredienti

Per realizzare da noi uno o più ghiaccioli, dobbiamo procurarci dei bicchieri di carta, della carta stagnola e dei cucchiaini da dessert. Questi saranno gli strumenti utili per realizzare il prodotto finale, senza dover ricorrere all’acquisto di appositi stampi. Che non sono sempre semplici da lavare e conservare. Per quanto riguarda invece il nostro gusto preferito, l’ingrediente che possiamo usare per avere un prodotto senza zuccheri aggiunti e coloranti è la frutta. Possiamo quindi utilizzare, ad esempio, un’arancia rossa o bionda oppure alcune fragole. Scopriamo ora come procedere per realizzare i ghiaccioli.

Freschissimi i ghiaccioli fatti in casa senza zucchero e coloranti da preparare in 5 minuti e senza l’uso degli stampi

Per realizzare uno o più ghiaccioli, possiamo usare la spremuta di frutta. Possiamo tagliare l’arancia a metà e spremere entrambe le parti nello spremiagrumi. Verseremo quindi la spremuta ottenuta, eventualmente filtrata dai piccoli semi, in un bicchiere di carta. Chiuderemo la sommità di questo con la carta stagnola. Al centro della sorta di coperchio ottenuto faremo un foro, in modo da farvi passare il manico di un cucchiaino, precedentemente ben lavato. Questo sarà il bastoncino del nostro gelato. Metteremo quindi il tutto in freezer per qualche ora.

Potremo procedere allo stesso modo frullando le fragole nel frullatore, per ottenere uno sciroppo dolce per il ghiacciolo. Possiamo scegliere di spremere o frullare i frutti che preferiamo e preparare quanti ghiaccioli vogliamo. Avremo così il freezer pieno di deliziosi ghiaccioli senza zucchero fatti in casa.

Lettura consigliata

Un cremosissimo gelato al pistacchio senza latte condensato da preparare in meno di 15 minuti anche senza gelatiera

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te