Foglie che cambiano colore, fiori unici al Mondo e una miniera di proprietà benefiche in questa pianta che fiorisce tra maggio e giugno

Scegliere le piante giuste per il nostro giardino è un’operazione più complessa di quanto crediamo. Non tutte le piante sono uguali e si adattano a ogni tipo di terreno e di condizione climatica. Alcune specie sono indistruttibili e perfette anche per i giardini rocciosi. Altre sono molto delicate e richiedono cure costanti e attenzioni giornaliere. La pianta che presenteremo oggi, invece, ha foglie che cambiano colore, fiori unici al Mondo e una serie di proprietà benefiche tutte da scoprire. In più, fiorisce tra maggio e giugno e questi giorni sono perfetti per iniziare a coltivarla.

Una pianta che renderà il nostro giardino degno di un quadro

La pianta perfetta per trasformare il giardino in un’opera d’arte che tutti si fermeranno ad ammirare è il sommacco. Il sommacco è un arbusto particolarmente apprezzato dai garden designer. Il motivo è semplicissimo da intuire.

Questa specie ha due pregi straordinari dal punto di vista estetico. Il primo sono le foglie che cambiano colore a seconda della stagione. In estate splendono con il loro verde acceso. In autunno virano sul rosso, regalando al giardino un foliage da cartolina.

Inconfondibili anche i fiori e i frutti. I primi si riuniscono in gruppi a forma di pannocchia, che superano i 10 cm di lunghezza. I secondi hanno una forma ovoidale color porpora che crea un meraviglioso contrasto cromatico con le foglie.

La fioritura del sommacco inizia a maggio e dura in alcuni casi fino a luglio. Ma il vero motivo per cui dovremmo piantarlo è un altro. Questa pianta è una delle più apprezzate dagli uccelli. Uccelli che potrebbero diventare i nostri migliori aiutanti contro parassiti e insetti pericolosi per le piante.

Molti ritengono che il sommacco abbia anche proprietà diuretiche e depurative, ma la scienza non ha mai dato conferme certe al riguardo.

Foglie che cambiano colore, fiori unici al Mondo e una miniera di proprietà benefiche in questa pianta che fiorisce tra maggio e giugno

Questo incredibile arbusto è anche decisamente semplice da coltivare ed estremamente resistente. Può infatti sopportare temperature molto inferiori allo 0 e il torrido caldo dell’estate. Piazziamolo in pieno sole e crescerà forte e rigoglioso.

Dal punto di vista della concimazione e dell’annaffiatura, i nostri impegni saranno minimi. Il Sommacco cresce bene in ogni tipo di terreno anche se dovremo evitare che si formino ristagni idrici intorno alle radici. L’annaffiatura, invece, sarà necessaria soltanto durante i periodi di siccità più lunghi.

La concimazione, infine, andrà fatta in autunno con fertilizzanti organici. Meglio ancora se con prodotti a rilascio lento con una buona percentuale di azoto.

Lettura consigliata

Piantiamo questa pianta dai fiori stellati e multicolore in primavera e tutti si fermeranno a scattare foto al nostro giardino

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te